ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Playoff, Campolongo Salerno
in finale contro il Latina

Simone Santini

Cinque gol all’andata, quattro al ritorno, una goleada nel doppio confronto, 27 marcature realizzate a fronte delle 10 reti incassate. Se la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno si «ritrova» in finale playoff, il merito è da attribuire certamente al collettivo ma in modo particolare a Michele Luongo. Con un goleador così esuberante diventa obbligatorio, per capitan Andrea Scotti e compagni, sognare il salto di categoria. Barbato Design Vela Ancona battuta 13-4 (parziali 2-5, 1-3, 0-4, 1-1) nella piscina all’aperto del Passetto. Per il secondo anno consecutivo i ragazzi di mister Matteo Citro disputeranno, al meglio delle tre partite (22 e 26 giugno, eventuale gara 3 il 29 giugno), la sfida stagionale più attesa: sulla strada dei giallorossi si frappone il Latina del portiere napoletano Gianluca Cappuccio. Contro la terza forza del girone Sud, (conti in perfetta parità durante la regular season: 11-8 alla Simone Vitale per i campani e 9-5 ad Anzio per i nerazzurri), si prospetta un confronto alquanto impegnativo.

«Ci prepariamo in modo convinto alla finale nella prossima settimana. Abbiamo fame e voglia di arrivare in A1: questo deve essere l’anno giusto. Abbiamo il vantaggio di disputare la «bella» in casa. Puntiamo forte alla promozione», spiega fiducioso Scotti Galletta. Occorrerà, però, una difesa arcigna ed ermetica e un Simone Santini (nella foto di Manuel Schembri) decisamente guardingo. «Latina avversario ostico, guidato dal tecnico Maurizio Mirarchi», coach del Settebello alle Universiadi in Kazan nel 2013. «Il roster dei laziali vanta gente d’esperienza: il centroboa Federico Lapenna, Goreta, Gianni, Cappuccio. Faremo prevalere il fattore casalingo: ci aspettiamo una Simone Vitale stracolma di tifosi», auspica  il difensore in calottina numero 5. Il Latina ha chiuso la serie sul 2-0, superando la Reale Mutua Torino 81(12-10 in gara 1, 13-5 nel return match). Stavolta Scotti and friends non si faranno scivolare la felicità clorata. Dalla teoria alla prassi il compito più arduo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania
Video

Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania

  • «Forza Napoli», l'urlo di Berlusconi dall'Europarlamento

    «Forza Napoli», l'urlo di...

  • Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei tifosi napoletani

    Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei...

  • Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto...

  • Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi azzurri

    Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi...

  • Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto...

  • «Per fermare Lukaku servono dieci banane» Opinionista cacciato in diretta tv

    «Per fermare Lukaku servono dieci...

  • MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

    MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT