ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Posillipo alle semifinali scudetto
under 20 a Bogliasco

Posillipo

Tris di vittorie in due giorni e pass staccato per le semifinali scudetto under 20. Tra le migliori otto compagini d'Italia c’è il Posillipo di Roberto Brancaccio e dell’assist coach Gennaro Mattiello. Antonio Picca e compagni superano il concentramento di Santa Maria Capua Vetere e si proiettano al prossimo impegno in Liguria. A valanga contro Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone, 11-3 (5-0, 3-0, 5-0, 1-0), di misura con la Rari Nantes Florentia, 8-7 (3-0, 3-1, 1-4, 1-2), epilogo da applausi contro il Civitavecchia, 12-2 (3-1, 4-0, 2-1, 3-0). «Abbiamo affrontato abbastanza bene questi quarti di finale. Piccolo calo di concentrazione contro i gigliati ma abbiamo raggiunto l’obiettivo e ora dobbiamo andare avanti passo dopo passo», ammette Pier Paolo Parrella, protagonista in vasca con cinque gol griffati, al pari di Marco Ricci.

«Sono felice per le reti realizzate ma il merito è da attribuire a tutta la squadra», spiega il mancino classe 2001, fratello maggiore di Jacopo (2002). «Sono soddisfatto nel complesso ma non dobbiamo accontentarci e continuare a lavorare. Occorre evitare blackout e rimanere concentrati fino alla fine, perché il cammino è insidioso e più andiamo avanti, più sarà complicato», conclude Parrella. Al primo posto nel girone, i talentuosi ragazzi rossoverdi non tradiscono le attese, dimostrando una brillante condizione. Ben 31 le marcature siglate, soltanto 12 quelle incassate. In ottime mani la retroguardia, affidata al portiere Mykhaylo Sudomlyak, nato il 13 dicembre 1999.

«Superato un buon girone. Siamo partiti bene, torneo in crescendo. Abbiamo disputato due incontri nell’arco di tre ore», osserva il tecnico Brancaccio. Le calottine rossoverdi non hanno lesinato impegno, come sempre del resto. «Squadra di valore, rimaniamo, però, con i piedi per terra. Si prospetta un bel campionato, il cui livello è decisamente elevato», osserva fiducioso l’allenatore napoletano. Semifinali in programma il primo weekend di giugno. Toccherà battere i padroni di casa del Bogliasco, la Roma Vis Nova e la Pallanuoto Trieste, per accedere alla Final Four.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania
Video

Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania

  • «Forza Napoli», l'urlo di Berlusconi dall'Europarlamento

    «Forza Napoli», l'urlo di...

  • Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei tifosi napoletani

    Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei...

  • Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto...

  • Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi azzurri

    Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi...

  • Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto...

  • «Per fermare Lukaku servono dieci banane» Opinionista cacciato in diretta tv

    «Per fermare Lukaku servono dieci...

  • MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

    MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT