ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Potito Starace torna in campo: giocherà l'Open del Cus Napoli

Potito Starace, 36 anni

Potito Starace torna in campo nella sua Napoli. Lo fa dopo tre anni di pausa, da quando nell’aprile 2015 giocò l’ultima volta nel tabellone principale degli Internazionali di Napoli in Villa. Poto ha scelto il Cus Napoli e il super torneo Open valido per le qualificazioni agli Internazionali BNL d’Italia, con 24mila euro di montepremi, per calpestare nuovamente la terra rossa di un campo nella sua città d’adozione (è nato a Cervinara, in provincia di Avellino). L’ex Davis man campano, ed ex n.27 del mondo, giocherà il torneo di doppio con un altro tennista dal passato illustre, l’ex Davis man azzurro Flavio Cipolla. La coppia punta a vincere il torneo e a qualificarsi per il main draw del Foro Italico, torneo che Starace ha giocato tante volte, arrivando fino agli ottavi di finale. L’Open del Cus Napoli, comunque, si presenta al via con oltre 250 iscritti nei quattro tornei al via: singolare maschile, femminile e doppio maschile e femminile e con un montepremi record da torneo internazionale, fiore all’occhiello dell’attività organizzativa della struttura cussina del presidente Elio Cosentino e del direttore generale Maurizio Pupo. Si assegnano i pass per le quali di Roma a maggio, saranno in gara tutti i migliori tennisti della regione, con in primo piano i campioni assoluti campani Enrico Fioravante (che in doppio giocherà con Fago) e Federica Sacco, campionessa italiana under 16 in carica. Oggi il via del torneo diretto dal maestro Angelo Chiaiese con le gare di Terza categoria, domenica 15 aprile le finali degli Open.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio
Video

Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

  • Napoli-Arsenal, la lunga attesa dei tifosi

    Napoli-Arsenal, la lunga attesa dei tifosi

  • Giovedì santo: Napoli-Arsenal o zuppa di cozze?

    Giovedì santo: Napoli-Arsenal o zuppa...

  • Napoli-Arsenal, la vigilia dell'inviato Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal, la vigilia dell'inviato...

  • Oliva lancia le Universiadi ad Avellino

    Oliva lancia le Universiadi ad Avellino

  • Rosolino 80 voglia di Universiadi

    Rosolino 80 voglia di Universiadi

  • Strage di Hillsborough: 30 anni fa la morte di 96 tifosi del Liverpool

    Strage di Hillsborough: 30 anni fa la morte...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT