ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Trofeo Città di Torre Annunziata,
il 29 aprile una sfida lunga 72 km

Trofeo Città di Torre Annunziata, 
il 29 aprile una sfida lunga 72 km

TORRE ANNUNZIATA - Il ciclismo agonistico passa per la città oplontina. Domenica 29 aprile si terrà il «I trofeo ciclistico Città di Torre Annunziata», la seconda tappa del Giro della Campania Master, un’iniziativa sportiva riservata alla categoria dei cicloamatori agonistici.

L’evento è stato presentato questa mattina, 16 aprile, in conferenza stampa a Palazzo Criscuolo, dal sindaco Vincenzo Ascione e dall’associazione sportiva dilettantistica «Team Balck Panthers» di Torre Del Greco, che organizzerà le tre tappe. I 72 chilometri di Torre Annunziata si snoderanno su un percorso di 13 giri tra la villa comunale, viale Caracciolo e lungomare di Oplonti. Il primo appuntamento, invece, sarà sabato 28 aprile quando i circa 150 atleti correranno a Lago Patria per il «XII memorial Vincenza Berretta». Quindi, la terza ed ultima tappa, dopo il riposo del 30, si terrà martedì 1 maggio a Casoria, intitolata al «Terzo memorial Benedetto Cafarelli e Teresa Tufano». Vincerà colui che otterrà, quale somma, il punteggio più alto nelle tre gare.

«Viviamo in una realtà complicata, ma è proprio grazie ad iniziative come questa che il nostro territorio può godere della giusta vetrina ed avere l’opportunità di crescere – ha detto il primo cittadino torrese Vincenzo Ascione – Lo sport ha un grande valore perché educa al rispetto delle regole e di se stessi, se poi lo uniamo alla cultura, abbiamo la concreta possibilità di migliorarci. La nostra città, nei prossimi giorni, continuerà ad ospitare diverse manifestazioni sportive, dal volley in Villa Comunale alla gara podistica “Pasta Run”. Ed è proprio perché crediamo fortemente nei valori dello sport che Torre Annunziata si è candidata ufficialmente a Comunità Europea dello Sport per il 2020».

Un ringraziamento all’amministrazione da parte dell’organizzatore Francesco Vitiello. «La nostra regione è ricca di appassionati delle due ruote, e manifestazioni come questa sono importantissime anche per accrescere ulteriormente il movimento – ha affermato – La mia speranza è che si possa tornare a Torre Annunziata anche per le future edizioni del trofeo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT