ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Stabiaequa, festa per 900 podisti:
vincono Giorgio Nigro e Hanane Janat

Running

CASTELLAMMARE – Oltre 900 podisti hanno preso parte, questa mattina, alla settima edizione di Stabiaequa, la mezza maratona con partenza e arrivo alle Antiche Terme di Castellammare e passaggi a Marina di Stabia e Vico Equense. Una bella festa dello sport per una gara podistica dall’enorme fascino: gli appassionati hanno attraversato un percorso con lunghi tratti “vista mare”, nel panorama unico al mondo della penisola sorrentina.

Tra gli uomini, il successo è andato a Giorgio Mario Nigro della società Carmax Camaldolese, che ha chiuso in 1.12’47”. Il 31enne di Capaccio ha preceduto Hamid Kadiri (Il Laghetto), secondo in 1.13’28», e Massimiliano Fiorillo (Podistica Cava Pic. Costa Amalfi), terzo in 1.14’47”. «Bel percorso e ottima organizzazione», ha commentato Nigro, al suo esordio a Stabiaequa. «È stato forse più difficile di quanto mi aspettassi, nel tragitto verso Vico c’è uno strappo in salita che si è fatto sentire. Ho fatto gara di testa con Kadiri fino al giro di boa a Vico, al km 16, quindi ho cambiato passo e sono contento di aver vinto».

Tra le donne, secondo successo consecutivo per Hanane Janat (Il Laghetto). L’atleta africana ha chiuso in 1.23’59”. Sul podio due campane: Ilenia Nicchiniello dell’Amatori Podismo Benevento (1.30’08”) e Alessandra Ambrosio dell’Amatori Atletica Napoli (1.30’24”). «La gara mi è piaciuta molto: salite, discese e molti chilometri panoramici, davvero divertente ed impegnativa. Spero di tornare per poter centrare la tripletta».

Miglior società, la Podistica Il Laghetto: «Siamo soddisfatti, i numeri hanno premiato la nostra scelta di passare dalla 16 alla 21 chilometri - Andrea Fontanella, presidente della Sport Eventi Run, traccia un bilancio di questa edizione -. Adesso puntiamo a rafforzare ulteriormente questa mezza maratona, facendone una corsa di rilevanza nazionale».

Alla partenza della Stabiaequa 2019 erano presenti il consigliere regionale Alfonso Longobardi, il vicesindaco di Castellammare, Lello Radice, e il presidente del consiglio comunale, Vincenzo Ungaro. E ancora il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, e il presidente Uisp Napoli, Antonio Mastroianni.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Zurigo 2-0, tifosi felici ma non troppo
Video

Napoli-Zurigo 2-0, tifosi felici ma non troppo

  • Napoli-Zurigo 2-0, il commento dal San Paolo di Roberto Ventre

    Napoli-Zurigo 2-0, il commento dal San Paolo...

  • Show Match la sfida inedita tra rugbiste e calciatrici

    Show Match la sfida inedita tra rugbiste e...

  • Napoli-Zurigo, la carica dei tifosi azzurri

    Napoli-Zurigo, la carica dei tifosi azzurri

  • Napoli-Zurigo, la vigilia dell'inviato Roberto Ventre

    Napoli-Zurigo, la vigilia dell'inviato...

  • Rugby, la magia del Five Nations a Napoli

    Rugby, la magia del Five Nations a Napoli

  • Chelsea, il coro dei tifosi contro Sarri

    Chelsea, il coro dei tifosi contro Sarri

  • Domenico Di Guida oro all'European Judo di Roma

    Domenico Di Guida oro all'European Judo...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT