ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Stelle al Merito Sportivo Coni
con vista Universiadi 2019

Ciro Borriello

Premiazione Coni Napoli con vista Universiadi 2019. Sala dei Baroni gremita per la consegna di stelle e medaglie al merito sportivo, palme al merito tecnico. La tradizionale cerimonia di fine anno al Maschio Angioino diventa occasione per fare il punto suoi Giochi universitari, che si svolgeranno all’ombra del Vesuvio nel prossimo luglio. «Abbiamo premiato le eccellenze dello sport: dirigenti, tecnici, atleti, società che fanno grande Napoli e veicolano la sua immagine nel mondo. Le loro vittorie rendono grande il Coni Campania e il Coni nazionale: un vero esercito a servizio dello sport con specifiche competenze», esordisce soddisfatto Sergio Roncelli, complimentandosi con la folta platea. Inevitabile un passaggio sulla imminente riforma del Comitato Olimpico, che l’esecutivo gialloverde si appresta a varare.
 

 

«Coni eccellenza sportiva invidiata da tutto il mondo, che non può essere messa in discussione o ridimensionata: va tutelata», dichiara con forza il presidente Coni Campania. Countdown: 210 giorni al big event. 18 discipline, 170 paesi, attesi 8 mila partecipanti. «Ottimista da sempre sulle Universiadi. Abbiamo unito le istituzioni (riferimento a Comune e Regione) e questo garantisce la buona riuscita». Si rema verso la medesima direzione. «Da quando la cabina di regia è campana, ha permesso di colmare un gap incredibile e ci consente di guardare con fiducia al futuro. Gli impianti verranno ristrutturati». Patrimonio di non poco conto, un lascito significativo della kermesse internazionale. «Si avvicina un appuntamento importante. Le scuse istituzionali sono doverose per il grosso sacrificio che sta compiendo il movimento sportivo. E’ l’anno della verità per lo sport napoletano e campano: Universiadi opportunità straordinaria», argomenta Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli, che comprende le criticità in cui versano i campioni delle diverse discipline. «Viviamo giorni difficili: il Governo non può mettere le mani sul Coni, perché rappresenta un faro e tutela lo sport. Solo insieme è possibile procedere».

L’esponente di Palazzo Santa Lucia ribadisce il concetto espresso di recente. «Siamo impegnati in questa grande avventura nazionale. Stiamo correndo molto e stiamo lavorando: ora lo sport corra assieme a noi”, ha spiegato e auspicato Gianluca Basile, commissario straordinario per le Universiadi. «Gli alloggi non sono più un problema. Superata la fase critica. Intendiamo valorizzare l’immagine di Napoli». Serve coesione e unità d’intenti. Decisivo il gioco di squadra. «Lo sport deve organizzarsi al meglio con le Federazioni. Vogliamo fare bella figura. Dateci fiducia, abbiate pazienza, avrete impianti rinnovati», assicura Basile. «Celebriamo gli eroi del nostro tempo e delle imprese sportive: costituiscono un esempio ed un riferimento. Sport espressione umana più concreta, che trasmette valori etici e morali, condivisione di regole per misurarsi nelle competizioni», osserva Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della Regione Campania. «Si sta costruendo la squadra. Un investimento impegnativo i 270milioni per le Universiadi, tra i più grandi programmati in Italia», ricorda le risorse per la manifestazione estiva seconda soltanto alle Olimpiadi. «Noi ci dipingiamo malissimo, ci dipingono malissimo, hanno interesse a dipingerci con terrafuochismo e gomorrismo. Daremo vita ad un’opera di rilancio per Napoli e la Campania», conclude Bonavitacola. Il saluto di indirizzo di Agostino Felsani, delegato Coni Napoli, precede la consegna del Vesuvio d’oro a Borriello, Basile e Bonavitacola (nelle foto di PierPaolo Capano e Luigi Criscitelli), per l’impegno a diffondere l'immagine della Grande Bellezza di Napoli nel mondo. La nutrita premiazione termina tra gli applausi e le foto di rito.


Questi i riconoscimenti assegnati: 
Ai dirigenti
Stella Oro al merito sportivo
Hubert Bowinkel, Elio Cosentino, Gennaro De Vita e Corrado Grasso 
Stella Argento al merito sportivo
Aldo Barbi, Giuseppe Ferro, Michele Nardo
Stella Bronzo al merito sportivo
Francesco Campana, Paolo Cuomo, Gennaro Cutolo, Salvatore De Falco, Giovanni Di Bernando, Francesco Improta, Alessandro Papaccio, Enrico Pellino, Stefano Prestisimone e Gennaro Russo
 
Alle società
Stella Oro al merito sportivo
A.S. D. Kodokan Club Napoli del maestro Giuseppe Marmo
Stella Bronzo al merito sportivo
A.S.D. Napoliboxe
 
Palma di Bronzo al merito tecnico 2017
Gianpaolo Ciappa, Giuseppe D’Angelo, Maurizio Di Benedetto, Gabriele Fabris, Elio Malena
Luca Piscopo
 
Medaglia Oro al valore atletico 2017
Giuseppe Angelino, Gianmaria Di Meglio, Cristiano Segnini, Achille Ventura 
Medaglia Argento al valore atletico 2017
Domenica Angelino, Dario Cavaliere, Alfonso Coppola, Fulvio De Simone, Giuseppe Di Mare, Francesco Iaconangelo, Emanuele Liuzzi, Francesco Musti, Alfonso Scalzone, Rosario Schiano di Cola, Piero Vigo 
Medaglia Bronzo al valore atletico 2017
Ivan Capuano, Laura Casale, Cristina Chirichella, Onofrio Criscuolo, Antonio Cuccorese, Angela De Biasio, Dario Di Martino, Riccardo Di Nocera, Antonio Esposito, Assunta Galeone, Massimo Gargiulo, Vito Guzzetta, Valentina Landri, Giampiero Liguori, Andrea Maestrale, Valentino Manfredonia, Vincenzo Marniello, Alessia Marotta, Nino Masucci, Serena Napolano, Riccardo Perin, Assunta Persico, Lucio Spadaro, Giuseppe Tesoro, Irma Testa, Massimiliano Testa, Rita Trobetta

 

 

 


   


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ancelotti e calciatori show: la cena del Napoli
Video

Ancelotti e calciatori show: la cena del Napoli

  • E Mertens intona (insomma) "Oh happy day"

    E Mertens intona (insomma) "Oh happy...

  • Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e Verdi

    Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e...

  • L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei giocatori e di De Laurentiis

    L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei...

  • Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018 alla cena del Napoli

    Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018...

  • Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli, folla e ressa di turisti al centro storico

    Napoli, folla e ressa di turisti al centro...

  • Cagliari-Napoli, il pronostico dei tifosi

    Cagliari-Napoli, il pronostico dei tifosi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT