ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Stochino e Pozzobon dai trionfi
in Coppa del Mondo alla Capri-Napoli

Stochino e Pozzobon

Ci saranno anche Edoardo Stochino e Barbara Pozzobon alla 53 ͣ  edizione della Capri-Napoli il 9 settembre. Alla maratona del Golfo prenderanno parte i due nuotatori delle Fiamme Oro Napoli, che hanno dominato in Coppa del Mondo. In Macedonia, nel lago di Ocrida, dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 1979, sulla distanza di 25 km vittoria dell’allieva agente e secondo posto per il suo collega in divisa blu. Risultato storico e al contempo prestigioso per le Fiamme Oro e la Polizia di Stato: è la prima volta, infatti, che nel nuoto italiano due atleti di sesso diverso vincono nella stessa stagione la classifica finale di World Cup. Primeggiano Pozzobon e Stochino nelle gare di lunga distanza in acque libere nella stagione 2018, dopo aver coperto in modo encomiabile un percorso di 118 km, suddiviso in tre tappe: Argentina (57 km), Canada (36 km) e Macedonia.

Dal caldo torrido del fiume Paranà, in Sud America, che attraversa il Brasile, il Paraguay e la nazione di Diego Armando Maradona, alle correnti gelide e le temperature estreme del paese con il simbolo della foglia d’acero, fino a uno dei maggiori laghi della penisola balcanica, considerato uno dei più antichi della Terra. Epica impresa quella compiuta da Barbara ed Edoardo, capolavoro di resilienza e volontà.
 

 

«È stata una prova abbastanza veloce con molti strappi. Non posso che essere contenta per il risultato che sono riuscita ad ottenere in Macedonia e in Coppa del Mondo! Voglio semplicemente ringraziare la Polizia di Stato e le Fiamme Oro che mi hanno sostenuto in questa impresa e creduto in me fin dall’inizio! E ora si recupera per la Capri Napoli, impegno conclusivo della stagione: ci tengo a far bene in casa», ha dichiarato la Pozzobon, sul secondo gradino del podio nella Santa Fe Coronda a febbraio e prima a Lac Saint Jean a fine luglio.

Entusiasta delle sue performance, ristoratrici di sforzi e sacrifici, Stochino. «Ho creduto fino in fondo alla vittoria in classifica generale. Sono molto soddisfatto di questa stagione, che non è ancora finita. Manca la Capri-Napoli». Ha svariati motivi per sorridere il direttore tecnico delle Fiamme Oro Nuoto, Luca Piscopo. «Barabara ed Edoardo sono stati eccezionali. È stata una vittoria storica in Coppa del Mondo. Il trionfo delle classifiche rappresenta un grande traguardo, frutto di programmazione e pianificazione degli obiettivi. Adesso non bisogna mollare e concentrarsi sulla Capri–Napoli». Partenza dalle Ondine Beach Club a Marina Grande e arrivo alla Canottieri Napoli: imperdibile appuntamento il 9 settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon
Video

Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon

  • Il No Excuses tour del campione di esports senza braccia e gambe

    Il No Excuses tour del campione di esports...

  • Napoli, Ancelotti all'Università Vanvitelli

    Napoli, Ancelotti all'Università...

  • Napoli-Sassuolo 2-0, le voci dei tifosi

    Napoli-Sassuolo 2-0, le voci dei tifosi

  • Napoli-Sassuolo 2-0: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Sassuolo 2-0: il commento di Roberto...

  • Napoli-Sassuolo, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Sassuolo, l'attesa dei tifosi

  • Il Milan di Gattuso: «Non ho ancora capito quali sono i malumori di Higuain»

    Il Milan di Gattuso: «Non ho ancora...

  • Lazio, cori razzisti e antisemiti durante la Coppa Italia

    Lazio, cori razzisti e antisemiti durante la...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT