ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

«Signor arbitro, tutto ok?»,
carabiniere in campo a Castelfranci

«Signor arbitro, tutto ok?»,
​carabiniere in campo a Castelfranci

«Signor arbitro, tutto ok?», il carabineire ferma la gara per assicurarsi che il direttore di gara sia in sicurezza. Accade in Irpinia. Dopo l'aggressione in un campo minore di Roma, e le misure del presidente dell'Aia Nicchi, che per protesta aveva rifiutato di inviare arbitri nei campionati dilettanti di quella regione, anche a Castelfranci, in provincia di Avellino, arrivano i carabinieri in campo.
 


Un militare è entrato in campo nel corso della gara della compagine dilettantistica locale per chiedere al direttore di gara se si sentisse in piena sicurezza. Avute rassicurazioni, il carabiniere ha fatto proseguire la gara.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT