ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Filloy preoccupa Avellino:
va in nazionale con uno stiramento

Filloy preoccupa Avellino:
va in nazionale con uno stiramento

Continua senza sosta la preparazione della Sidigas Scandone Avellino, che ieri ha sostenuto una sola seduta di allenamento all'ora di pranzo. Ma gli appassionati della palla a spicchi non sono rimasti senza spettacolo, perché nel pomeriggio il PalaDelMauro ha ospitato il torneo tre contro tre organizzato dagli Original Fans, che si sarebbe dovuto giocare nello spazio antistante alla tendostruttura di via Tagliamento. Ma le condizioni variabili del tempo hanno consigliato lo spostamento al palasport, grazie al via libera della Scandone, che ha tenuto conto anche che la manifestazione è stata organizzata in favore della ricerca contro la linfoangiomatosi.

Altra manifestazione si terrà questo pomeriggio alle 17.30 nella sala stampa del PalaDelMauro con la consegna del Trofeo Giannattasio a Marco Ramondino, allenatore avellinese che lo scorso anno ha sfiorato la promozione alla massima serie con Casale Monferrato. L'attenzione dei tifosi si sposterà poi al campo di gioco, dove la Sidigas sosterrà la consueta seduta di lavoro pomeridiana, in attesa di poter cominciare ad incrociare le armi con gli avversari in amichevole nel fine settimana. Gli allenamenti procedono con grande intensità, con i giocatori concentrati a trasformare in campo i concetti dettati da coach Vucinic. Il tutto indirizzato alla costruzione dei giochi che saranno poi utilizzati durante la stagione da Filloy e compagni. Proprio l'italo-argentino preoccupa coach Sacchetti per il suo impiego in Nazionale. Per il leggero stiramento che ha colpito Filloy sarà necessario un ulteriore periodo di riposo, ma il capitano della Sidigas dovrebbe restare in ritiro, al contrario di altri atleti che hanno preferito curarsi a casa. Ci vorrà ancora qualche giorno di lavoro differenziato anche per Luca Campani, che verso la fine della settimana potrebbe ritornare in gruppo.

Un gruppo che da domani avrà al suo interno anche Norris Cole. Il giocatore statunitense è atteso ad Avellino, e sarà a disposizione di coach Vucinic e del suo staff dopo le consuete visite mediche. Il campione NBA con la maglia dei Miami Heat dovrebbe essere in campo con i nuovi compagni nelle sedute di allenamento di martedì, con il PalaDelMauro che si prepara ad accogliere il suo nuovo idolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho incontrato troppo tardi»
Video

Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho incontrato troppo tardi»

  • Insigne: «Col Portogallo non è impossibile, la nazionale deve fare risultato»

    Insigne: «Col Portogallo non è...

  • «Momento difficile», la moglie Corinna rompe il silenzio e svela dettagli sulla salute di Schumacher

    «Momento difficile», la moglie...

  • Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo spunta un dettaglio intimo anche su CR7

    Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo...

  • Grassi: «Penso al Parma ma sogno Ancelotti. In Champs ho tifato Napoli»

    Grassi: «Penso al Parma ma sogno Ancelotti....

  • Calcio, Panchina d'Oro 2018 a Massimiliano Allegri

    Calcio, Panchina d'Oro 2018 a...

  • Mancini: «Italia guarita? Non è mai stata malata»

    Mancini: «Italia guarita? Non è...

  • Pino Taormina, il punto da Coverciano

    Pino Taormina, il punto da Coverciano

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT