ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

In A2 il Cuore Napoli ci riprova
sul parquet caldo di Agrigento

In A2 il Cuore Napoli ci riprova
sul parquet caldo di Agrigento

Per la 28esima giornata di A2 il Cuore Napoli di Maurizio Bartocci (foto) va domani ad Agrigento (ore 18) per provare a sorprendere i siciliani dopo aver fatto tremare le due big Casale Monferrato e Scafati. Ma per vincere in terra sicula e interrompere la lunghissima serie di sconfitte consecutive ci vuole davvero un'impresa. Il parquet di Agrigento è bollente ed è molto difficile da espugnare, grazie al fattore campo. E la squadra è assai competitiva con giocatori difficili da contenere come Evangelisti, Williams, Cannon e il tiratore Pepe. Napoli ha mostrato grandi attributi anche nell'ultimo match casalingo contro Scafati arrivando a soli 3 è punti dagli avversari nel finale e sbagliando la tripla del possibile supplementare con Thomas. ma il pronostico è tutto per i padroni di casa. L'attenzione del club partenopeo intanto è tutta rivolta al provvedimento del giudice sportivo che si pronuncerà domani riguardo la probabile penalizzazione di Reggio Calabria in merito alla fidejussione palemente irregolare riscontrata dalla Procura Federale. Ed è abbastanza concreta la possibilità che la mano del giudice sia pesante, con fino a 30 punti di penalizzazione, che potrebbe voler dire retrocessione per Reggio e playout per Napoli.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT