ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Avellino, la pista della liquidazione
e il monito di Festa: «Ce lo dicano»

Avellino, la pista della liquidazione 
e il monito di Festa: «Ce lo dicano»

Dopo l'incontro di martedì sera con i tifosi, De Cesare ha colloquiato con i più stretti collaboratori arrivando ad una conclusione: mettere in liquidazione la Scandone.

Il 2 settembre sarà l'epilogo del club più glorioso e vincente della città. La Sidigas e De Cesare non hanno né mezzi, né voglia per andare avanti. Troppi debiti ed una gestione opinabile, su cui sono in atto delle indagini, hanno indotto la Sidigas a dover disfarsi del team di basket. Ora ritorna d'attualità la wild-card, rifiutata dal primo cittadino Festa un mese e mezzo fa assieme alla complicità del presidente Claudio Mauriello e Cosimo Sibilia, finendo per perdere solo del tempo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Serie A, Inter sola in testa alla classifica
Video

Serie A, Inter sola in testa alla classifica

  • Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi all'uscita dallo stadio

    Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi...

  • Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi davanti al nuovo stadio San Paolo

    Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi...

  • Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo record, scende a 130 metri

    Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo...

  • L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il siparietto tra De Luca e De Laurentiis allo stadio San Paolo

    L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il...

  • Volley, esordio ok per Italia agli Europei: 3-0 al Portogallo

    Volley, esordio ok per Italia agli Europei:...

  • “Diego Maradona”, la clip in anteprima del docufilm di Asif Kapadia

    “Diego Maradona”, la clip in...

  • Stadio San Paolo, la guerra dei video: spogliatoi in condizioni disastrose, il video del club

    Stadio San Paolo, la guerra dei video:...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT