ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sidigas Avellino in emergenza:
Costello un mese senza parquet

Sidigas Avellino in emergenza:
Costello un mese senza parquet

Infermeria piena in casa Sidigas. Alla lista si è aggiunto Matt Costello per la forte distorsione alla caviglia destra riportata sabato sera contro Trento. Il lungo americano resterà fuori per almeno quattro settimane: «Il suo rientro in squadra è auspicabile dopo la sosta del campionato», si legge nella nota diramata nel tardo pomeriggio di ieri dal club di via Zoccolari. Quindi, attorno al 9 dicembre.

Il giocatore nel pomeriggio di ieri si è sottoposto ad un esame ecografico. La radiografia del giorno precedente ha escluso fratture, l'ecografia ha confermato la diagnosi, ma c'è un interessamento ai legamenti che costringerà allo stop il cestista statunitense. L'assenza di Costello costringerà il club biancoverde a fare delle attente valutazioni di mercato, perché restare senza lungo per un mese è improponibile. Avellino si tutelerà inserendo un lungo di scorta. Il diesse del club irpino già si sta guardando attorno e sarebbero stati offerti alcuni atleti italiani e stranieri. Sebbene siano sotto contratto con altri club, sono stati proposti Andrea Zerini ed Antonio Iannuzzi. I due atleti tricolore non stanno convincendo né Brescia né Varese ed alle rispettive società non dispiacerebbe privarsi di contratti pesanti. Per la Sidigas questi due elementi non sono una concreta ipotesi, ma un eventuale piano B. La priorità degli irpini è il mercato europeo, per offrire un contratto a gettone di un mese o due. Il primo giocatore ad essere stato offerto è Benajmin Ortner, già in Irpinia per due mesi l'anno passato per sostituire Kyrylo Fesenko. «Ne abbiamo parlato ma non ho ricevuto riscontri dalla Sidigas», ha affermato l'agente dell'atleta Stefano Meller.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT