ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Scontri Benevento-Lazio, Daspo
​a un consigliere comunale

Scontri Benevento-Lazio, Daspo
a un consigliere comunale

Due tifosi del Benevento, uno dei quali è un consigliere comunale del gruppo di maggioranza, che avevano minacciato il 20 ottobre scorso un gruppo di tifosi laziali finiti con il furgone per errore fuori percorso, prima delle gara Benevento-Lazio sono stati identificati dagli agenti della Squadra Mobile e sottoposti a Daspo per cinque anni dal Questore di Benevento. Il consigliere comunale, della lista civica del sindaco Clemente Mastella, è Domenico Franzese, di 38 anni.
 


I due, in sella ad un ciclomotore, avevano raggiunto il pullmino dei laziali per colpire la carrozzeria, sputando contro gli occupanti dell' automezzo ed impedendo al conducente di proseguire la marcia. I due avevano messo a rischio l'incolumità dei tifosi laziali, in quanto in via Sturzo, dove è scattata l' aggressione, erano presenti folti gruppi di ultras beneventani. L' intervento degli agenti della Squadra Mobile riuscì ad evitare l' accerchiamento dei tifosi laziali, furono poi scortati dalla Polizia nel settore ospiti dello stadio. Al termine degli accertamenti, la Divisione Polizia Anticrimine ha notificato ai due tifosi del Benevento il provvedimento che inibisce loro di accedere alle competizioni sportive per cinque anni e prescrive per loro l'obbligo di firma in Questura, negli orari delle partite del Benevento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



City, il capitano Kompany festeggia il titolo al pub con i tifosi
Video

City, il capitano Kompany festeggia il titolo al pub con i tifosi

  • Donnarumma, la parata e gli insulti (in napoletano)

    Donnarumma, la parata e gli insulti (in...

  • Milan-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre

    Milan-Napoli 0-0, il commento di Roberto...

  • Milan - Napoli, i pronostici dei tifosi

    Milan - Napoli, i pronostici dei tifosi

  • Milan-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre

    Milan-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre

  • Mertens, allenamento extra in palestra

    Mertens, allenamento extra in palestra

  • Juve, Del Piero contro Buffon: «Non ho capito l'attacco all'arbitro»

    Juve, Del Piero contro Buffon: «Non ho...

  • Champions, super Juve ma al 97' arriva la beffa su rigore

    Champions, super Juve ma al 97' arriva...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
aldovita
2017-11-03 22:55:30
Chi se ne frega del daspo. Quando cominceranno le condanne penali senza pena sospesa? Comunque sara' sempre troppo tardi.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT