ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

De Zerbi lancia il nuovo Benevento: «La sfida al Napoli mi ha tolto il sonno»

De Zerbi lancia il nuovo Benevento
Vigorito sold out, 18mila sugli spalti

«Il Napoli ti toglie il sonno, in questa settimana anche il mercato è passato in secondo piano». Parla così Roberto De Zerbi, allenatore del Benevento alla viglia del derby campano contro la capolista Napoli. «Degli acquisti si è occupata la società, io ho avuto poche informazioni, pensavo al campo e a preparare una gara che per noi sarà molto difficile. Quello che ci dà la giusta forza è che il Napoli è quasi impossibile per tutti, non solo per chi come noi è ultimo in classifica».

Dopo questo mercato invernale, però, c’è molta curiosità intorno ai giallorossi. «Giocherà qualcuno degli ultimi arrivati. Ma in alcuni ruoli preferisco aspettare ancora un po’. In porta si giocheranno il posto Puggioni e Brignoli, qui nessuno ha il posto garantito, tutti devono conquistarsi una maglia da titolare» conferma De Zerbi. «Sarà una gara di sofferenza, così come a Torino con la Juventus. Ci sarà da giocare gran parte del match con la palla in loro possesso, ma abbiamo il desiderio di poter far male con le nostre caratteristiche. Dobbiamo provare a far punti contro tutti, le gare diventano sempre meno e speriamo di poter rosicchiare qualcosa anche alle big. 

Nelle ultime 16 gare di campionato, i sanniti proveranno l’impresa, già a partire dal match contro gli azzurri. «I nuovi arrivati già andati in campo hanno fatto bene, ci daranno entusiasmo per ripartire e qualità superiore perché abbiamo preso calciatori forti. Patto con lo spogliatoio? Alcune volte ci si mette d’accordo anche senza parlare. Chi ha scelto di restare qui sa bene a cosa andremo incontro. I calciatori che sono ancora con noi hanno voluto fortemente restare, è chiaro che vogliano tutti dare un contributo, ma adesso con anche i nuovi arrivi bisognerà capire come cambiare rispetto al passato».

Che partita si aspetta l’ex calciatore azzurro? «Ho visto squadre perdere col Napoli nonostante il pullman davanti alla porta oppure con un pressing alto. Non c’è una strada che ti assicura il risultato, bisogna sapere che ci sarà da soffrire, ma avere anche l’ambizione di poter far male l’avversario. Abbiamo tecnica, velocità ed entusiasmo, con qualche calciatore di qualità che adesso può darci una mano» conferma De Zerbi. Poi una battuta sull’ultimo arrivato Sagna. «È stato una sorpresa anche per me. Sapevo che il presidente stesse lavorando, ma non mi aspettavo un colpo di questo spessore. È un calciatore umile e con molto rispetto, altrimenti non ci avrebbe scelto, e non ha bisogno di tempo per rimettersi in forma. Acquisti importanti come lui, Sandro, Diabaté ci devono dare forza ed entusiasmo. Sono orgoglioso di allenare giocatori di questo livello».


I convocati per la sfida al Napoli:

Puggioni, Brignoli, Piscitelli;
Gyamfi, Venuti, Billong, Letizia, Costa, Djimsiti, Tosca;
Del Pinto, Cataldi, Memushaj, Viola, Sandro, Djuricic; 
Guilherme, Diabate, Parigini, D'Alessandro, Lombardi, Coda, Iemmello, Brignola. 

Probabile formazione:

Benevento: Puggioni; Tosca, Billong, Venuti; D'Alessandro, Memushaj, Cataldi, Guilherme, Letizia; Coda, Djuricic

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Matrimonio Pellegrini: il centrocampista giallorosso dice sì alla sua Veronica
Video

Matrimonio Pellegrini: il centrocampista giallorosso dice sì alla sua Veronica

  • Maradona, le verità nascoste: una clip in esclusiva dal racconto di National Geographic

    Maradona, le verità nascoste: una...

  • Sarri o Ancelotti, la palla ai tifosi del Napoli

    Sarri o Ancelotti, la palla ai tifosi del...

  • Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati per la decisione dell'Uefa»

    Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati...

  • Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

    Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

  • Napoli, il matrimonio di Tonelli a Cefalù

    Napoli, il matrimonio di Tonelli a...

  • Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado resto»

    Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado...

  • La notte del maestro, la pazza diretta di Bobo Vieri negli spogliatoi

    La notte del maestro, la pazza diretta di...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT