ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

«Proventi illeciti riciclati nel club»: Foggia deferito, c'è anche De Zerbi

De Zerbi quando allenava il Foggia

La procura federale della Figc ha deferito al Tribunale federale nazionale il Foggia per responsabilità diretta ed oggettiva e 37 soggetti tra dirigenti, calciatori e tecnici. La decisione è stata presa sulla base degli atti di indagine della procura della Repubblica di Milano.

Il deferimento è legato ad una serie di presunte violazioni dei «principi di corretta gestione delle società affiliate alla Figc per avere reimpiegato nell'attività gestionale e sportiva della Foggia Calcio srl, nel corso delle stagioni sportive 2015/2016 e 2016/2017 quantomeno (allo stato degli atti) un importo monetario molto ingente, sia a mezzo di bonifici, sia a mezzo di denaro contante, proventi di attività illecite di evasione e/o elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato».

Tra i tecnici deferiti e in passato legati al Foggia figurano anche l'attuale allenatore del Benevento, Roberto De Zerbi, e il suo vice Davide Possanzini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio-Napoli, Ancelotti: «La reazione dopo il gol? Una cosa positiva»
Video

Lazio-Napoli, Ancelotti: «La reazione dopo il gol? Una cosa positiva»

  • Lazio-Napoli 1-2, il videocommento di Roberto Ventre

    Lazio-Napoli 1-2, il videocommento di...

  • Chievo-Juve, esodo bianconero per vedere Ronaldo

    Chievo-Juve, esodo bianconero per vedere...

  • Torna la Serie A, la lunga attesa dei tifosi del Napoli

    Torna la Serie A, la lunga attesa dei tifosi...

  • CR7, fenomeno in campo e... con il microfono

    CR7, fenomeno in campo e... con il microfono

  • Lazio-Napoli: gli azzurri arrivano a Roma

    Lazio-Napoli: gli azzurri arrivano a Roma

  • Torna la serie A, il Napoli in partenza per Roma

    Torna la serie A, il Napoli in partenza per...

  • Lazio-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre a Castel Volturno

    Lazio-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre a...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT