ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter-Benevento, Mastella tuona:
​«Arbitraggio ignobile e scandaloso»

Inter-Benevento, Mastella tuona:
«Arbitraggio ignobile e scandaloso»

«L'arbitraggio di Pairetto di ieri sera a San Siro è stato davvero ignobile e scandaloso. Non è più possibile tollerare simili ingiustizie, né è possibile continuare ad assistere ad un utilizzo del Var così 'disinvoltamentè avverso alle squadre meno blasonate». Lo dichiara il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, commentando quanto avvenuto durante Inter-Benevento, disputata ieri a Milano. «Anche il livello di faziosità di alcuni telecronisti e commentatori - aggiunge Mastella - ha ormai raggiunto vette davvero incredibili e non più tollerabili. Se il calcio è questo francamente è meglio che la Serie A se la giochino solo le squadre di proprietà dei cinesi, degli americani e dei canadesi e che le altre società partecipino ad un altro campionato», conclude il sindaco di Benevento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



E tutto il Napoli intona Oje vita mia alla Festa di Natale
Video

E tutto il Napoli intona Oje vita mia alla Festa di Natale

  • Ancelotti e calciatori show: la cena del Napoli

    Ancelotti e calciatori show: la cena del...

  • E Mertens intona (insomma) "Oh happy day"

    E Mertens intona (insomma) "Oh happy...

  • Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e Verdi

    Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e...

  • L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei giocatori e di De Laurentiis

    L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei...

  • Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018 alla cena del Napoli

    Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018...

  • Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli, folla e ressa di turisti al centro storico

    Napoli, folla e ressa di turisti al centro...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
Gaetano Natale
2018-02-25 22:25:07
Ho visto la partita e sono completamente d'accordo con Mastella. Il fatto è che lamentarsi significa solo far riempire e vendere alcuni giornali partigiani. L'unica contestazione necessaria e significativa potrebbe essere quella di abbandonare il campo di gioco, in maniera che l'episodio dimostrativo di quanto si afferma, venga trasmesso e visto da tutti gli sportivi e tifosi d'europa. Solo una dimostrazione del genere potrebbe far cambiare le disparità.
rondine123
2018-02-25 20:13:22
Ma una cosa si puo'fare,DENUNCIARE, la legaperche'non obbliga usare il VAR,ho detto e lo ripeto juve, roma, napoli,mila, inter,lazio, debbon avere ARBITRI STRANIERI,credo che siano piu'onesti degli italiani che non sono altro che derivati delle baleniere

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT