ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Arsenal, Wenger non si fida:
«Contro il Milan sarà difficile»

Arsenal, Wenger non si fida: 
«Contro il Milan sarà difficile»

Prima il Milan, poi la coppa: l'Arsenal alza l'asticella delle ambizioni e inquadra l'Europa League come obiettivo per salvare una stagione diversamente fallimentare. Staccati dal vertice in Premier League - lontani 33 punti dal Manchester City, -12 dal quarto posto - i Gunners devono puntare tutto sul cammino europeo. Ma nonostante la vittoria di San Siro, Arsene Wenger è il primo a sapere che il cammino è ancora lungo. «Non importa (il risultato dell'andata, ndr), dobbiamo fornire la prestazione che ci si aspetta da noi, dare sempre il meglio - le parole del tecnico alsaziano -. Questa competizione è molto difficile, ci sono ottime squadre: Milan, Borussia Dortmund, Atletico Madrid, tante buone squadre francesi». All'Emirates stadium l'Arsenal potrà contare su tutti i titolari, ad eccezione di Alexandre Lacazette, fin qui una delle delusioni della stagione.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torino-Napoli, Cairo: «Partita nata male, dobbiamo resettare»
Video

Torino-Napoli, Cairo: «Partita nata male, dobbiamo resettare»

  • Mazzarri: «Napoli fortissimo ma noi sembravamo i fratelli di quelli visti a Udine»

    Mazzarri: «Napoli fortissimo ma noi...

  • Triathlon, Zanardi: «Sono l'ironman disabile più veloce al mondo»

    Triathlon, Zanardi: «Sono...

  • Ancelotti: «Noi anti-Juve? Ci interessa fare il nostro cammino»

    Ancelotti: «Noi anti-Juve? Ci...

  • Torino-Napoli, la lunga attesa dei tifosi

    Torino-Napoli, la lunga attesa dei tifosi

  • Juve, Allegri difende Ronaldo: «Non deve dimostrare nulla»

    Juve, Allegri difende Ronaldo: «Non...

  • Italvolley, Blengini: «Noi umili e maturi, la Russia sarà arrabbiata»

    Italvolley, Blengini: «Noi umili e...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT