ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Barcellona-United, Valverde:
«La qualificazione non è scontata»

Barcellona-United, Valverde: 
«La qualificazione non è scontata»

La rimonta contro la Roma, i successi del Manchester fuori casa, costringono Valverde a tenere alta l'attenzione e non dare la quelificazione per scontata, nonostante la vittoria, 1-0, a Old Trafford. «Il Manchester United ha vinto due partite in trasferta negli ultimi minuti, contro la Juventus e contro il Psg, e questo ci obbliga a tenere alta l'attenzione dall'inizio alla fine. Dobbiamo sviluppare il nostro gioco e condurre la partita sul nostro terreno. Siamo consapevoli del potenziale dei nostri avversari, dobbiamo chiudere bene gli spazi, precludendo loro qualsiasi opzione. Se concederemo spazio diventano molto pericolosi». Per poi aggiungere. «Dobbiamo essere noi a determinare il nostro destino nella partita di domani. Le sensazioni, in vista della partita di domani, sono molto positive: siamo molto concentrati e preparati al 100», ha aggiunto il portiere Marc-André Ter Stegen, sempre in conferenza stampa. «È vero - ha aggiunto il tedesco - il Manchester United ha vinto alcuni partite in trasferta, ma noi vogliamo difendere il nostro vantaggio (a Old Trafford finì 1-0 per il Barcellona) e dimostrare di essere superiori in entrambe le partite. La partita con la Roma? Non può succedere di nuovo».


Il tecnico dello United, Solskjaer, sa che l'impresa non è facile. «Non possiamo pensare che il destino possa sempre aiutarci: è già accaduto 20 anni fa. La qualificazione dobbiamo costruirla. Tornare al Camp Nou mi emoziona molto, giocai su questo terreno solo nel 1999, in quella finale: nel 2016 sono stato qui con mio figlio, ma per vedere il Clasico. Ci sedemmo in tribuna, ma questa volta sono concentrato sulla partita». Così Ole Gunnar Solskjaer, allenatore del Manchester United, alla vigilia della sfida-bis di quarti di Champions contro il Barcellona. L'allenatore norvegese torna nel Camp Nou, dove realizzò il gol della vittoria, bel oltre il 90', nella rocambolesca finale di Champions 1999 contro il Bayern Monaco che conduceva 1-0 fino al 90', prima di essere raggiunto e superato nel recuper dalle reti di Sheringham e, appunto, Solskjaer.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi
Video

Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi

  • Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

    Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

  • Juve Stabia in B, che festa al Menti

    Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT