ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Colpo del Benevento, alla corte di Brini arriva l'esterno Melara

Colpo del Benevento, alla corte di Brini arriva l'esterno Melara

Fabrizio Melara, esterno offensivo destro, classe ’86, è un calciatore del Benevento con cui si è legato contrattualmente sino al giugno 2015.



Melara ritrova Brini, il tecnico, appena giunto nel Sannio, che lo ha già allenato la scorsa stagione a Carpi elo ha indicato come un tassello importante per completare la rosa a sua disposizione con un calciatore che ha caratteristiche tecniche, differenti da quelle già disponibili.



«Sono felice di venire a Benevento – dice Melara che domenica sarà arruolabile per la sfida interna con il Pontedera – la chiamata di una società importante, per volontà del tecnico che ha dimostrato di stimarmi, ha rotto ogni indugio e c’è voluto poco per trovare l’accordo».



Melara ieri non era in città. A provvedere a tutte le incombenze per il trasferimento ha provveduto il suo procuratore Franco Zavaglia. Il neo giallorosso, nel salutare i suoi nuovi supporters, dà una descrizione delle sue caratteristiche: «Mi hanno riferito che tra la tifoseria c’è un po’ di delusione, ma chiedo a tutti di starci vicino perché con il nuovo allenatore c’è sempre un rinnovato entusiasmo e possiamo far molto bene. Conosco tanti miei nuovi compagni per aver già militato con loro, Campagnacci e Montiel alla Reggina, Di Cuonzo e Som alla Pro Patria e tanti altri per averli affrontati e perché sono giocatori importanti in categoria. Sono un esterno destro con forza fisica e corsa, che sa anche rientrare e calciare verso la porta avversaria con il sinistro. Preferisco avere un compagno alle mie spalle ma so che il mister, anche solo con una sostituzione, può chiedere la variazione del modulo, quindi, sono pronto a tutto».





Se il Lecce per Melara ha acconsentito al trasferimento nel Sannio per l’altro calciatore richiesto, il centrocampista Romeo Papini, sempre indicato da Brini, poiché avuto alle sue dipendenze a Terni e Carpi, è stato opposto un garbato diniego. Il mediano è ritenuto da Lerda fondamentale per il suo scacchiere tattico. Soltanto l’eventuale arrivo nella città barocca di un nuovo centrocampista potrebbe sbloccare la trattativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e Verdi
Video

Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e Verdi

  • L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei giocatori e di De Laurentiis

    L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei...

  • Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018 alla cena del Napoli

    Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018...

  • Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli, folla e ressa di turisti al centro storico

    Napoli, folla e ressa di turisti al centro...

  • Cagliari-Napoli, il pronostico dei tifosi

    Cagliari-Napoli, il pronostico dei tifosi

  • Cagliari-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre

    Cagliari-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre

  • Il Napoli ritrova il sorriso: azzurri a cena con parrucche alla Malcuit

    Il Napoli ritrova il sorriso: azzurri a cena...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT