ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Britsh Museum espone gli scarpini
di Salah «icona del'Egitto moderno»

Il Britsh Museum espone gli scarpini 
di Salah «icona del'Egitto moderno»

Non solo sfingi, mummie e sarcofaghi. Da oggi al British Museum si potranno ammirare anche gli scarpini di Mohamed Salah. Il celebre museo di Londra ha infatti annunciato «una nuova entusiasmante acquisizione». «Per celebrare il titolo di capocannoniere in Premier League conquistato dalla stella del calcio egiziano Mo Salah, i suoi scarpini saranno esposti accanto a oggetti provenienti dall'antico Egitto fino alla finale di Champions League (tra il Liverpool e il Real Madrid il 26 maggio a Kiev, ndr)», fa sapere il British Museum, che su twitter ha anche pubblicato una foto degli scarpini del fuoriclasse dei Reds esposti all'interno del museo, circondati da reperti egizi. «Gli scarpini raccontano la storia di un'icona dell'Egitto moderno che si esibisce nel Regno Unito con un impatto veramente globale», spiega Neal Spencer, curatore del dipartimento del museo dedicato all'Antico Egitto, sottolineando che la scelta di esporli «si inserisce nel nostro progetto di acquisire oggetti che raccontano la storia della vita di tutti i giorni nell'Egitto del ventesimo e ventunesimo secolo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana
Video

Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana

  • Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions dei tifosi

    Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions...

  • Champions, il Napoli si prepara all'esordio di Belgrado

    Champions, il Napoli si prepara...

  • Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De Rossi e la figlia Rosella

    Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De...

  • Roma, Ferrero contro i tifosi: «Dovevano venire al funerale di Maria Sensi, sono molto deluso»

    Roma, Ferrero contro i tifosi:...

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco la squadra e il Presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • «Un motivo per non vedere Quelli che il calcio»: inquadrano Massimo Mauro e scoppia la polemica

    «Un motivo per non vedere Quelli che...

  • Marco Borriello: «Astori? Anche io ho paura di non svegliarmi più»

    Marco Borriello: «Astori? Anche io ho...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT