ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Cagliari, Lopez promette battaglia:
«Vogliamo punti anche con l'Inter»

Cagliari, Lopez promette battaglia: 
«Vogliamo punti anche con l'Inter»

Cagliari senza centrocampisti per la trasferta di domani sera contro l'Inter. Anche gli ultimi allenamenti confermano i forfait di Deiola e Dessena, mentre Cigarini e Barella sono entrambi squalificati. Lopez, per non far giocare nessuno in un ruolo che non è il suo, ha a disposizione solo una possibilità: rilanciare il quasi 38enne Cossu in cabina di regia davanti alla difesa. Sul rebus formazione il tecnico uruguagio non si sbilancia. «Ci sarà qualche cambio, può essere una bella opportunità per chi ha giocato meno - ha detto Lopez nella consueta conferenza stampa della vigilia - ma, a prescindere dagli uomini, conterà l'atteggiamento». Partita «facile» perché c'è poco da perdere? Non per Lopez: «Non è vero che non abbiamo niente da perdere, ogni partita vale tre punti e noi vogliamo muovere la classifica. Ci aspetta una gara difficile contro una grande squadra, ma andremo a Milano determinati e con la voglia di fare punti. All'andata almeno per mezz'ora abbiamo fatto bene. Dovremo essere compatti e determinati e giocare a calcio. Icardi? Abbiamo visto all'andata, è capace di tramutare in gol una mezza occasione. Il discorso salvezza non è chiuso: bisogna conquistarla al più presto e con prestazioni convincenti», ha concluso Lopez. Tornando alle possibili scelte di formazione, in merito all'emergenza centrocampo, per l'esordio dal primo minuto del neo diciottenne ex Juve Caligara l'allenatore rossoblù frena. Gli unici sicuri del posto sono Ionita e Padoin. Per le altre ipotesi si viaggia più o meno ai confini della fantascienza. Tra le possibilità anche l'impiego di Lykogiannis a centrocampo a sinistra accanto a Padoin «regista». Ventidue i convocati: ci sono anche i Primavera Kouadio e Tetteh.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT