ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Cristiano Ronaldo, l'oro della Juve:
operazione complessiva da 350 milioni

Cristiano Ronaldo, l'oro della Juve:
operazione totale da 350 milioni

TORINO - Una luce abbagliante nell'estate più buia degli ultimi anni per il calcio italiano, un segnale di forza senza precedenti nella storia bianconera, una pietra miliare, proprio come l'inaugurazione dello Stadium nel 2011, con effetti che potrebbero essere paragonabili. Cristiano Ronaldo era una delle due cose che mancavano alla Juventus per raggiungere il top d'Europa, l'altra è la Champions League. Impresa ancora più alla portata con uno come lui in mezzo all'attacco. Torino è in delirio, i tifosi ancora increduli di fronte all'operazione del secolo che ha portato in città il giocatore più forte del mondo, dopo 7 scudetti consecutivi la Juve è a caccia di altri stimoli e nuovi orizzonti.
 


Ieri il sogno è diventato realtà con l'annuncio ufficiale di Real Madrid e Juventus, al termine di una giornata che rimarrà scolpita nella storia bianconera. In mattinata la scena se l'è presa Andrea Agnelli, con una gita di piacere - nel vero senso della parola insieme alla compagna Deniz Akalin in Grecia. Un fuori programma che probabilmente sarebbe rimasto nell'ombra senza la prontezza di un addetto allo scalo dell'aeroporto di Pisa che ha postato sui social la partenza presidenziale per Kalamata. Poco male, perché Agnelli non ha raggiunto Costa Navarino per sistemare gli ultimi dettagli, ma per brindare con Mendes e CR7, i due protagonisti del più grande colpo della storia juventina. Il tutto mentre in Italia montava l'attesa, e i tifosi più ottimisti erano già all'aeroporto di Caselle. Tre ore insieme, nel lussuoso resort scelto dal portoghese per trascorrere le vacanze post Mondiale in famiglia, la quiete prima della tempesta di comunicati che hanno accompagnato l'ufficialità.
 
 

🇸 🇺 🇲 🇲 🇪 🇷 🇻 🇮 🇧 🇪 🇸 ☀️🌊❤️

Un post condiviso da Georgina Rodríguez (@georginagio) in data:



Rompe gli indugi il Real Madrid alle 17.32. «Oggi il Real desidera esprimere il suo apprezzamento per un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore al mondo. CR7 sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni. Il Real Madrid sarà sempre casa sua». Tre minuti dopo la lettera di CR7 alla Casa Blanca, con la quale si assume le responsabilità dell'addio, come richiesto da Florentino Perez. «Provo solo un'enorme gratitudine per questo club, ma credo che sia giunto il momento di aprire una nuova fase nella mia vita ed è per questo che ho chiesto al club di accettare il mio trasferimento». Sul tavolo di Marotta e Paratici alla Continassa è già pronto un contratto da 30 milioni netti per quattro stagioni, in parte garantiti dal presidente FCA e Exor John Elkann, stessa offerta ricevuta da Florentino Perez e rifiutata da Ronaldo che voleva la Juve a tutti i costi. «Juventus comunica di aver raggiunto l'accordo con la società Real Madrid per l'acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristiano Ronaldo a fronte di un corrispettivo di 100 milioni di euro, pagabili in due esercizi, oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa e oneri accessori per 12 milioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di quadriennale fino al 30 giugno 2022». Al settimo cielo la dirigenza bianconera: «Sono felice, felice e basta» il commento a caldo di Beppe Marotta a Sky Sport. Più calorosi i nuovi compagni di CR7: «Benvenuto a Torino» il post di Dybala e Douglas Costa. Khedira è pronto a riabbracciarlo: «Oggi è un giorno speciale per la Juventus, non vedo l'ora di mettermi al lavoro insieme a te».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Morto Denis Ten, star del pattinaggio medaglia di bronzo alle Olimpiadi
Video

Morto Denis Ten, star del pattinaggio medaglia di bronzo alle Olimpiadi

  • Napoli, la nuova maglia col logo della pantera

    Napoli, la nuova maglia col logo della...

  • Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni 3-4 ore: ecco la dieta CR7

    Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni...

  • Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di Made in Sud

    Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di...

  • «Giuve, Giuve...», Cristiano Ronaldo canta sottovoce

    «Giuve, Giuve...», Cristiano...

  • Trionfo Francia, la gioia del console a Napoli Seytre

    Trionfo Francia, la gioia del console a...

  • Peppe Barra incanta Capodimonte

    Peppe Barra incanta Capodimonte

  • Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
fioredelvesuvio
2018-07-11 11:52:43
Vittorie assicurate?Aspettiamo a parlane...chissà ,forse tra qualche anno,o di meno?
grossolupocattivo
2018-07-11 10:26:24
Il problema è che ormai CR7 ha 33 anni,il meglio di se' lo ha già dato. Non so se sia stata una buona idea spendere una barca di quattrini per acquistare un ''limone'' che è gia' stato spremuto a sufficienza. Quanto altro succo rimane da spremere?
giovauriem
2018-07-11 09:04:49
da dove prendono i soldi, dalla vendita di bernardeschi, alex sandro, higuain, dybala, benatia e altri?

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT