ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sarri, altra bufera in Inghilterra:
esonero possibile durante la sosta?

Sarri, altra bufera in Inghilterra: 
esonero possibile durante la sosta?

Le vittorie delle ultime settimane sembravano aver allontanato le ombre dalla panchina di Maurizio Sarri, ma è bastata una nuova sconfitta per mescolare di nuovo le carte. A riportare la notizia di un probabile ed imminente esonero per il toscano è il Daily Express: Abramovich starebbe infatti pensando di cambiare la guida in panchina durante la sosta per le nazionali per poter concedere più tempo al gruppo e al nuovo allenatore che potrebbe essere scelto.

Anche qui, la lista non sembra essere troppo estesa. Eliminate alcune opzioni impossibili come Mourinho e Conte, che difficilmente potranno tornare a Londra, il Chelsea deve fare i conti anche con il blocco del mercato per le prossime sessioni che terrà lontani allenatori come Blanc, che molto piaceva alla dirigenza. La margherita si restringe a due nomi, secondo i tabloid inglesi: Steve Holland e Gianfranco Zola.

Per Holland, attualmente vice della nazionale inglese, potrebbe essere un ritorno visto che conosce bene l'ambiente Chelsea ed è stato vice dei Blues dal 2011 al 2017, con un breve passaggio da primo allenatore ad interim nel 2015. Zola, altra vecchia conoscenza del calcio italiano, è invece attualmente il secondo di Sarri ed è molto stimato sia dai calciatori che dalla società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Larissa Iapichino oro nel lungo come mamma May: «Pazzesco, avevo i brividi»
Video

Larissa Iapichino oro nel lungo come mamma May: «Pazzesco, avevo i brividi»

  • Il pellegrinaggio dei tifosi del Bologna sul San Luca a sostegno di Mihajlovic

    Il pellegrinaggio dei tifosi del Bologna sul...

  • Coppa d'Africa, la nazionale algerina torna a casa: tifosi in delirio

    Coppa d'Africa, la nazionale algerina...

  • Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la Feralpi Salò

    Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la...

  • I tifosi del Bologna portano in ritiro uno striscione per Mihajlovic

    I tifosi del Bologna portano in ritiro uno...

  • Lo scherzo di Totti è virale: secchiata di riso al matrimonio della sorella di Ilary

    Lo scherzo di Totti è virale:...

  • Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per le visite mediche

    Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per...

  • De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»

    De Ligt si presenta: «Orgoglioso di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
picchiorosso
2019-03-18 22:03:50
Tutto si può fare, è solo questione di stile, c'è chi ce l'ha e chi no al di là delle doti tecniche o sportive !
mobilpep
2019-03-18 21:45:13
Sarri é un bravo allenatore. se il Chelsea non ha saputo recepire i suoi insegnamenti, o non crede nel suo tipo di gioco le colpe possono solo essere in parte di Sarri. Ereditare una squadra gestita perfettamente da Sarri sarebbe stato difficile per chiunuqe. I paragoni tra Ancelotti e Sarri sono per ora azzardati Lasciamo Ancelotti lavorare e vediamo se un un paio di anni il Napoli torna ad essere la squadra che in modo o mell'altro tutti hanno temuto e che ha regalato un gioco che ora nel Napoli non si vede ancora; nelle altre squadre nemmeno a parlarne. La Juve, testa di serie del ns campionato, ha dovuto aspettare 50 partite, comprare Ronaldoper fare una partita decente in champions legue: qualcuno ha detto : " uá.... sembrava il Napoli"
scapricciatiello
2019-03-18 21:25:22
te mi spiace ma non mi meraviglio ; per Fortuna che c'e' Ancelotti senno' quest'anno staremmo in compagnia di Atalanta , fiorentina e squadre che ambiscono alla zona europa league
sergenteromano
2019-03-18 21:02:33
Caro amus ma sei un veggente?? Perché con quel nome mi ricordi il divino Otelma! Ti ricordo solo che con Sarri il Napoli per 3 anni a detta di tutti ha giocato il più bel calcio d'itaglia!! Non ha vinto niente?? Ma perché con Ancelotti??
Amus
2019-03-18 16:01:46
Pensavano di aver fatto l’affare con questo pseudo allenatore speriamo che non torni in Italia a dire parolacce almeno in Inghilterra si trattiene perchè non le sà dire in inglese

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT