ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Higuain, scende in campo Nicolas:
il Pipita in partenza verso Chelsea

Higuain, scende in campo Nicolas:
il Pipita in partenza verso Chelsea

Strano caso quello di Higuain, che sembrerebbe già pronto a lasciare Milano per raggiungere l’amato Sarri senza aspettare neanche la fine della stagione. Il Pipita infatti è alla ricerca della serenità perduta, quella che pare non aver trovato negli ultimi mesi in rossonero. Saranno stati i problemi personali e la nuova vita da papà, la malattia di mamma Nancy e il doversi ambientare in una squadra che ha subito riversato su di lui grandi aspettative, ma Gonzalo in questo momento pare aver davvero bisogno di cambiare aria. E forse il desiderio dell’argentino è riabbracciare quel papà calcistico che negli anni in azzurro ha placato il suo animo impetuoso tanto da renderlo il recordman della storia del calcio italiano. È per questo che anche il fratello procuratore pare si sia messo subito in moto, e secondo le ultime indiscrezioni sarebbe già volato in prima persona alla volta di Londra per mettere le basi concrete per il trasferimento e accelerare l’affare. Perché Gonzalo non vuole più aspettare, sarebbe pronto a partire subito. E cosi Nicolas non vuole perdere tempo: ha tutte le intenzioni di chiudere l’operazione dall’altra parte della Manica, mettendo d’accordo anche Juventus e Milan sul da farsi.

Ma incastrare tutto in questa finestra di mercato non è semplicissimo: Gattuso avrebbe bisogno di un sostituto, ed è così che chiederebbe in cambio Morata oltre ad uno sconto di 18 milioni sul riscatto di Bakayoko (valutato 35 milioni, 5 dei quasi già versati). Il tutto con il beneplacito del club bianconero.

Altra ipotesi per il trasferimento di Higuain al Chelsea potrebbe essere l’azzeramento da parte del Milan del contratto di prestito con la Juventus stipulato la scorsa estate, e chiedere alla Juve il 19enne Kean a compenso dei 18 milioni versati sei mesi fa. A questo punto la Juventus potrebbe cedere Higuain in Premier per i 55 milioni che aveva pattuito col Milan. E il club rossonero chiederebbe comunque Morata al Chelsea con un prestito oneroso di 18 mesi, il versamento di 5 milioni come acconto e 40 milioni per il riscatto.

Gli incastri non sembrano tuttavia così semplici, ma Nicolas ci ha già abituato a grandi manovre e trattenere un giocatore già deciso a partire potrebbe essere controproducente per tutti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Universiadi, meno 100 giorni all'evento con i campioni olimpionici
Video

Universiadi, meno 100 giorni all'evento con i campioni olimpionici

  • Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

    Karnezis presenta il ritiro del Napoli in...

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT