ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Impresa Inter, Juventus ko per 2-1
I bianconeri perdono anche la vetta

Impresa Inter, Juventus ko 2-1
il Napoli è in testa alla classifica

In una sola sera Frank de Boer spazza via la Juventus (Massimiliano Allegri lascia in panchina Higuain, scelta che fa discutere) e i fantasmi di Fabio Capello e Cesare Prandelli. Davanti agli stati generali nerazzurri, presenti in tribuna, l’Inter conquista 3 punti giocando un secondo tempo incredibile. Il leader di questo gruppo è il capitano, Icardi, nonostante l’estate tormentata per la richiesta di rinnovo e i corteggiamenti insistenti del Napoli. Ma è la squadra a funzionare, anche se un po’ di errori ci sono ancora. De Boer deve ripartire da questo carattere messo in campo. Miranda e Murillo hanno tenuto a bada Mandzukic prima e Higuain dopo. Joao Mario in progressione è imprendibile e tanti applausi a Eder, Candreva e Perisic. Il primo tempo regala emozioni soltanto nel finale con Khedira che sbaglia solo davanti ad Handanovic. Ma nella ripresa è tutta un’altra gara. Eder è imprendibile, ma nel momento migliore dell’Inter arriva il vantaggio della Juventus che segna l’1-0 grazie al tocco sotto porta di Lichtsteiner, bravo ad anticipare Santon su cross di Alex Sandro. Ma 2’ dopo è Icardi a firmare il pareggio di testa e al 33’ serve a Perisic una palla bellissima, che il croato manda in rete con un colpo di testa. San Siro esplode (peccato solo per gli ululati razzisti nei confronti di Asamoah) e l’Inter festeggia. La Juve perde la gara e il primato.

LEGGI LA CRONACA



 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi
Video

Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

  • Napoli, il matrimonio di Tonelli a Cefalù

    Napoli, il matrimonio di Tonelli a...

  • Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado resto»

    Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado...

  • La notte del maestro, la pazza diretta di Bobo Vieri negli spogliatoi

    La notte del maestro, la pazza diretta di...

  • Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara: «Hai rotto il c***»

    Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara:...

  • De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza onoraria

    De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza...

  • De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri resti

    De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri...

  • Immobile apre Football Leader: che dolore non andare al Mondiale

    Immobile apre Football Leader: che dolore...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
ciro66
2016-09-19 13:44:03
calma sarete primi per poco.....
John Smith 10
2016-09-19 13:09:10
... OOOOHHHH...... Primi in classifica!!!!... E adesso..... Prepariamoci al solito flop post-primato, a Genova!!!!....
alfio2
2016-09-19 12:35:24
Anche Io ho buttato la maglia di Higuain nei panni da dare al Prete.Chissa' cosa ne avra' fatto! Sara' un mistero gaudioso.E per il fatto che si e' messo il pigiama a strisce ma sopratutto perche' ci ha buttato fuori dalla Champion e dal Campionato nei due anni passati.Detto questo, una tiratina d'orecchie alla Fazietta, sopratutto, ma anche agli altri va fatta. Ma come? L'Inter non era da vergogna in Israele? E De Boer (uno che ha allenato l'Ajax, mica bruscolini) non doveva mangiare il panettone a Natale? Di contro, sempre la Fazietta strombazzava la fine del campionato dopo la vittoria dei pigiamati sullo Scansuolo per 3-1.La Juve e' grande e Higuain... e' il suo profeta scriveva con Italico estremismo il Mullah Rosa, salvo poi arrampicarsi e molto sugli specchi dopo Siviglia e oggi.Per non parlare di Sky e company, costretti a parlare nientepopodimeno che...del Napoli ohibo'.La verita' e' che questa dirigenza cinese dell'Inter ha capito che a Mancini bisognava rifargli la squadra ogni anno come il guardaroba e percio' lo ha cacciato via provando a mettere un allenatore che sia tale finalmente, ad allenare giocatori che sono discreti .Secondo me dell'Inter sentiremo parlare piu' della Roma e del Milan.Per ora godiamoci questo primato meritatissimo (e potevano essere 12 punti mannaggia a Rocchi)...
lupo dei neri
2016-09-19 07:17:16
Inter e Napoli restituiscono equilibrio ad un campionato che la Juventus riteneva di avere già in tasca. La competizione si fa più interessante ed aperta a varie soluzioni.
lupo dei neri
2016-09-18 20:45:51
Anche i ricchi piangono...

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT