ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter, Spalletti: «Saremo in scia delle più forti. Cristiano Ronaldo? Nessuno può farci sentire inferiori»

Spalletti: «Saremo in scia delle più forti. Cristiano Ronaldo? Nessuno può farci sentire inferiori»

«Se l'Inter può lottare per lo scudetto? Il nostro obiettivo è stare nella scia delle più forti, non vedo perché non dovremmo far bene». Il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti fissa l'obiettivo per la stagione 2018/19 dei nerazzurri. «Vedo una squadra con grande potenzialità in tutti i reparti, l'importante sarà rimanere nella scia delle migliori squadre in tutte le competizioni - prosegue Spalletti nella prima conferenza stampa stagionale ad Appiano Gentile -. Faremo una squadra con 20 calciatori forti per poterli cambiare e vincere le partite».

«Cristiano Ronaldo è un grandissimo campione. Ma nessuno può farci sentire inferiori senza il nostro consenso». Così il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti sul nuovo acquisto bianconero, che «darà forza e visibilità al campionato. Per personalità è uno dei più forti di sempre. C'è grande entusiasmo, si respira aria di grande calcio e questo può far bene al nostro movimento. Ma non c'è nessuno che ci può far sentire inferiori senza il nostro consenso» nella prima conferenza della stagione ad Appiano Gentile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana
Video

Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana

  • Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions dei tifosi

    Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions...

  • Champions, il Napoli si prepara all'esordio di Belgrado

    Champions, il Napoli si prepara...

  • Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De Rossi e la figlia Rosella

    Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De...

  • Roma, Ferrero contro i tifosi: «Dovevano venire al funerale di Maria Sensi, sono molto deluso»

    Roma, Ferrero contro i tifosi:...

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco la squadra e il Presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • «Un motivo per non vedere Quelli che il calcio»: inquadrano Massimo Mauro e scoppia la polemica

    «Un motivo per non vedere Quelli che...

  • Marco Borriello: «Astori? Anche io ho paura di non svegliarmi più»

    Marco Borriello: «Astori? Anche io ho...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT