ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Italia, Mancini perde i pezzi:
si fermano Piccini e El Shaarawy

Cristiano Piccini

L'atmosfera è calma e rilassata grazie alla vittoria sulla Finlandia, un 2-0 che ha fatto cominciare col piede giusto la rincorsa dell'Italia a un posto per la fase finale degli Europei del prossimo anno. Eppure nel team azzurro non sono tutte rose e fiori. In un solo giorno, infatti, Mancini ha perso altri due uomini per infortunio: Stephan El Shaarawy, rientrato a Roma per un infortunio al polpaccio (vera piaga per i calciatori giallorossi in questa stagione) e Cristiano Piccini. Il terzino toscano, impiegato a Udine contro gli scandinavi, è stato giudicato indisponibile dallo staff medico
azzurro, per problemi fisici. In difensore del Valencia, però, resterà aggregato alla comitiva azzurra in trasferimento a Parma, dove martedì si giocherà Italia-Liechtenstein, per fare rientro solo in serata in Spagna.
El Shaarawy e Piccini si sommano a Florenzi e Chiesa: sono quattro i giocatori persi da Mancini che, dei 29 convocati alla vigilia del doppio appuntamento con le qualificazioni, ne ha a disposizione ora solo 25.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
angiolino46
2019-03-25 08:36:37
è stata una partita mediocre,in parte sofferta con una squadra ben organizzata ma con mezzi mediocri.L'Italia doveva vincere con largo margine,ma considerando Immobile,immobile continuamente in fuorigioco,il risultato è quello che è

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT