ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus, la fumata è grigia:
Agnelli e Allegri al terzo round

Juventus, la fumata è grigia:
Agnelli e Allegri al terzo round

​Se non bastano due appuntamenti per decidere di continuare insieme evidentemente ci sono ancora parecchie questioni da risolvere. Domani potrebbe essere il giorno decisivo per il futuro della Juventus con il terzo faccia a faccia nel giro di tre giorni tra il presidente Agnelli e Max Allegri. Come oggi sarà presente la dirigenza al completo, la sensazione è che le prossime 24 ore potrebbero essere quelle decisive in chiave dentro o fuori.

Oggi nessuna fumata bianca o nera dopo il vertice pomeridiano alla Continassa, è ancora difficile sbilanciarsi sulla permanenza o sull’addio dell’allenatore - entrambe soluzioni al momento percorribili - ma il nodo cruciale sembra essere tecnico. Se Allegri avrà adeguate garanzie progettuali e di mercato rinnoverà, altrimenti valuterà l’addio con possibilità di trovare una nuova sistemazione all’estero o anche rimanere fermo un anno, con buonuscita. Ore decisive in casa Juve e per il futuro di Max Allegri.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT