ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus, Caldara: «Senza Gasperini non sarei bianconero»

Caldara: «Senza Gasperini non sarei bianconero»

«Il mio modello? Nesta, ho scelto il 13 proprio per quel motivo, anche se in camera ho il poster di Chiellini». Questi i punti di riferimento per Mattia Caldara, il nuovo difensore centrale della Juventus, presentato oggi alla stampa all'Allianz Stadium. «Giocare con Giorgio è un motivo d'orgoglio - ha aggiunto l'ex Atalanta -, mi sta aiutando parecchio e poi basta guardare come si allenano lui e Barzagli per capire come mai la Juve continua a vincere». Caldara arriva in bianconero a un anno e mezzo dalla firma del contratto: «Con la famiglia e il mio procuratore abbiamo pensato che era giusto aspettare. Gasperini mi ha dato tanto in questi due anni, mi ha detto di non avere paura, di mostrare le mie qualità. Senza di lui non sarei arrivato qua, ha tirato fuori il meglio di me, aspetti che neanche io pensavo di avere. Mi ha dato dei consigli e li seguirò».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



De Laurentiis: «Finché vivrò il Napoli sarà con me»
Video

De Laurentiis: «Finché vivrò il Napoli sarà con me»

  • Il fallo killer durante la partita di Champions League

    Il fallo killer durante la partita di...

  • Nuovo Cda Milan, i tifosi: «Siamo ottimisti ma ora vogliamo la Champions»

    Nuovo Cda Milan, i tifosi: «Siamo...

  • Napoli, l'arrivo a Dimaro dei polacchi Milik e Zielinski

    Napoli, l'arrivo a Dimaro dei polacchi...

  • Formalità Georgia: il Settebello impallina gli ex russi 14-3

    Formalità Georgia: il Settebello...

  • Napoli, de Magistris incontra le squadre del Sitting Volley napoletano

    Napoli, de Magistris incontra le squadre del...

  • Napoli, de Magistris premia in Comune atleti olimpionici di Scampia

    Napoli, de Magistris premia in Comune atleti...

  • Morto Denis Ten, star del pattinaggio medaglia di bronzo alle Olimpiadi

    Morto Denis Ten, star del pattinaggio...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT