ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Mazzoleni e Banti diventano Var:
l'Aia li nomina con Di Paolo e Nasca

Mazzoleni e Banti diventano Var:
l'Aia li nomina con Di Paolo e Nasca

Nasce il gruppo degli arbitri effettivi VAR PRO, con funzioni di Video Assistant Referee, a disposizione della Commissione arbitri nazionale per il campionato di Serie A, sulla base delle nuove norme di funzionamento degli organi tecnici approvate nella giornata di ieri dal Consiglio federale. Lo ha deciso il comitato nazionale dell'Associazione arbitri, riunito a Roma per deliberare anche le nomine necessarie a completare gli organici della dirigenza nazionale e regionale che saranno impiegati nei ruoli stabiliti dal regolamento associativo per la durata della stagione sportiva appena iniziata. Completati gli organigrammi dei comitati regionali, è stata approvata anche la composizione del settore tecnico arbitrale che conta 153 componenti. Sono state deliberate inoltre le nomine della Commissione che effettuerà le valutazioni, nei giorni 18 e 19 luglio a Tivoli, al corso di qualificazione per assistenti arbitrali degli Organi tecnici nazionali.

i primi arbitri Var ufficiali sono Paolo Mazzoleni e Luca Banti (appena dismessi dalla can A per raggiunti limiti d'età) e Di Paolo e Nasca, usciti dalla Can B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
fox333
2019-07-14 14:22:56
E' il vecchio che non può cambiare, vero Nicchi ?
popolo arrabbbbiato
2019-07-14 12:07:23
era nell'aria...in un paese di vecchi dove nulla si aggiorna o si rinnova, ecco il ripescaggio di signori a cui il tempo aveva assegnato il meritato riposo . E' uno dei mali incurabili del nostro paese : nessuno, proprio nessuno a cui la vita ha riservato un posto fra quelli che contano, riesce a fermarsi e peggio ancora fanno coloro che li ricollocano in sella in qualche modo.Nella politica, nello sport, mei media,nelle arti è un riciclo continuo fin quando non ci pensa nostro Signore.
rondine123
2019-07-14 11:53:58
adesso sapete manomettere il var ,la rube oooopppp la juve e pronta,invece di gettarli li promuovono

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT