ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ultrà del Liverpool ferito a Napoli:
«Medici e polizia non ci assistono»

Tifoso del Liverpool ferito a Napoli, il Ceo dei reds lo porta al Cardarelli: «Medici e polizia non ci assistono». Poi ringrazia su Twitter

Un tweet al vetriolo quello del Ceo del Liverpool Peter Moore in trasferta a Napoli per la prima giornata di Champions League. In ospedale al Cardarelli al fianco di un tifoso dei "reds" ferito in un bar a Napoli ha criticato la situazione avvertita al suo arrivo al pronto soccorso. «Sono all'ospedale con Steven in questo momento. Non lo lasceremo finchè le cose non miglioreranno, quindi per ora tutti possono smettere di preoccuparsi. Stiamo cercando di farlo vedere da un medico, ma qui c'è totale mancanza di assistenza da parte della polizia e del personale medico», ha twittato sul suo profilo ufficiale. 
 


Il tifoso, secondo una ricostruzione dei supporters inglesi apparsa su Twitter, sarebbe stato aggredito in un bar a Napoli dai tifosi azzurri. Giunto allo stadio, sarebbe collassato in tribuna per la perdita di sangue.

Trasportato in ospedale, assistito dal Ceo in persona, è stato soccorso dai medici e, dopo le medicazioni, è arrivata la rettifica dello stesso Peter Moore che ha ringraziato gli operatori sanitari. «Il personale dell'ospedale e la polizia hanno aiutato Steven e sono stati molto collaborativi - ha scritto - È stato visitato e sarà monitorato per tutta la notte. Mi ha chiesto di ringraziare tutti per la preoccupazione e l'affetto dimostrato». 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi
Video

Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi

  • Ecco Il Mattino Football Team:
vip e tifosi con Claudia Mercurio

    Ecco Il Mattino Football Team: vip e tifosi...

  • Posillipo: Silipo invita i tifosi alla Scandone

    Posillipo: Silipo invita i tifosi alla...

  • Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

    Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

  • De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso Insigne

    De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso...

  • Il Mattino Football team con Claudia Mercurio: video promo

    Il Mattino Football team con Claudia...

  • Napoli Basket, sconfitta alla prima

    Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
ROKKKO
2019-09-18 20:11:35
Arrivano con la puzza sotto al naso e ne trovano un'altra
totikus
2019-09-18 17:12:13
antonio.caccavale, facciamo un passo indietro. Vogliamo parlare della generosità di chi ha ferito il tifoso inglese? No, perché sembra che il problema sia chi getta fango sulla città e non di chi lo genera questo fango.
antonio.caccavale
2019-09-18 14:50:24
C'è da chiedersi se le lamentele del signor Peter Moore relative ad una presunta mancata assistenza da parte dei medici e della polizia al tifoso ferito non siano stato frutto di un pregiudizio. Se è vero che, al tifoso ferito, è stata assicurata ogni forma di assistenza bisognerebbe pretendere che il signor Moore presentasse le sue scuse ai diretti interessati e alla città di Napoli tutta intera. Arrivano da noi con la puzza sotto il naso e non perdono occasione per gettare fango su una città che, al di là dei suoi atavici problemi, è campione di generosità.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT