ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia 2018, invasori di campo nella finale rischiano 15 giorni di reclusione

Russia 2018, invasori di campo nella finale rischiano 15 giorni di reclusione

Due procedimenti sono stati aperti nei confronti dei quattro membri del gruppo punk Pussy Riot che, travestiti da agenti di polizia, hanno invaso il campo durante la finale dei Mondiali. Rischiano fino a 15 giorni di reclusione per «violazione delle regole di comportamento del pubblico durante manifestazioni sportive» e «utilizzo illegale di uniformi di polizia». Come ha raccontato un rappresentante del gruppo punk, i protagonisti dell'azione di protesta sono entrati nello stadio con regolari biglietti. Dopo aver indossato le uniformi da poliziotto, hanno ingannato gli steward e sono riusciti a raggiungere il bordo del campo. L'azione, rivendicata immediatamente da Pussy Riot, era una protesta contro le repressioni politiche in Russia. Tra le richieste dei manifestanti figuravano «la liberazione dei prigionieri politici» e «la libera concorrenza politica nel Paese».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico
Video

MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

  • Serie A, Inter sola in testa alla classifica

    Serie A, Inter sola in testa alla classifica

  • Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi all'uscita dallo stadio

    Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi...

  • Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi davanti al nuovo stadio San Paolo

    Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi...

  • Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo record, scende a 130 metri

    Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo...

  • L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il siparietto tra De Luca e De Laurentiis allo stadio San Paolo

    L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il...

  • Volley, esordio ok per Italia agli Europei: 3-0 al Portogallo

    Volley, esordio ok per Italia agli Europei:...

  • “Diego Maradona”, la clip in anteprima del docufilm di Asif Kapadia

    “Diego Maradona”, la clip in...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT