ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Russia, Kokorin e Mamayev
fermati per aggressione

Russia, Kokorin e Mamayev
fermati per aggressione

La polizia russa ha fermato i calciatori Aleksandr Kokorin e Pavel Mamayev, accusati di aver commesso delle aggressioni nel centro di Mosca. Le telecamere di sicurezza riprendono un gruppo di persone, tra cui si sospetta vi siano l'attaccante dello Zenit e il centrocampista del Krasnodar, che aggrediscono un uomo per strada con calci e pugni, e poi l'attacco a due funzionari in un caffè. Dietro quest'ultimo assalto potrebbero esserci anche motivi razziali. I due rischierebbero fino a sette anni di reclusione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Bobo Vieri da «Song''e Napule» a New York
Video

Bobo Vieri da «Song''e Napule» a New York

  • Sport e integrazione a Napoli, le interviste

    Sport e integrazione a Napoli, le interviste

  • Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

    Dramma nello sport, muore Giada...

  • Ponte Morandi, gli Azzurri ricordano le vittime del 14 agosto

    Ponte Morandi, gli Azzurri ricordano le...

  • «Piatek chi?», i napoletani preferiscono Insigne

    «Piatek chi?», i napoletani...

  • Pallone d'Oro, nessun italiano tra i 30 candidati

    Pallone d'Oro, nessun italiano tra i 30...

  • Il messaggio del Napoli per gli Invictus Game

    Il messaggio del Napoli per gli Invictus Game

  • Ancelotti tifa per gli atleti dell'Esercito agli Invictus Game

    Ancelotti tifa per gli atleti...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT