ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Defrel non si ferma più, il Sassuolo torna
alla vittoria contro l'Udinese

Defrel non si ferma più, il Sassuolo
torna alla vittoria contro l'Udinese

Torna alla vittoria il Sassuolo dopo il passo falso contro il Chievo. Qualche rimpianto per l'Udinese che ha interpretato la partita nel modo migliore solo nella ripresa sfiorando il pari nei minuti finali con due traverse a ridosso del novantesimo. A decidere il match una rete del solito Defrel che in attesa del ritorno di Berardi, sta sostenendo a suon di gol l'attacco sassolese. Di Francesco, a pochi giorni dall'impegno di Europa League a Genk di giovedì, ha dovuto rinunciare a diversi titolari come Berardi, Cannavaro, Matri, Duncan, Missiroli, Gazzola e Sensi. 4-3-1-2 per Iachini con Thereau e Peneranda davanti. Nessun italiano negli undici di partenza per l'Udinese, ben nove per il Sassuolo. La gara è iniziata su ritmi blandi. Al 13' il Sassuolo si è reso pericoloso con Ragusa che ha colpito di testa, Herteaux ha deviato in angolo. Ancora Sassuolo al 22' con Antei di testa ma non ha inquadrato la porta. L'occasione migliore è capitata con Politano al 31' la cui conclusione è stata deviata da Karnezis.

Al 34' il vantaggio dei padroni di casa sull'unico tiro nello specchio fino a quel momento: cross al centro di Lirola, palla «bucata» da Al Adnan e Karnezis, tutto facile per Defrel che da quella posizione non ha potuto sbagliare. Quarta gara consecutiva in cui il francese va in gol tra Coppa e campionato. Nel finale del pt Heurtaux ha salvato sulla linea al 34' dopo un retropassaggio dello stesso difensore. Poche emozioni nella ripresa anche se la squadra di Iachini ha dato segni di risveglio. Al 14' si è vista l'Udinese sul colpo di testa di Danilo. I friulani hanno cercato a più riprese la strada del pareggio: ci ha provato Kone da fuori, Consigli ha respinto. La pressione dell'Udinese si è fatta ancora più intensa nei minuti conclusivi: al 39' Zapata in area è stato anticipato da Acerbi, al 44' sulla conclusione di Perica il tocco di Antei ha mandato la palla a sbattere sulla traversa. Altro legno per l'Udinese al 90' sul tentativo di Felipe.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»
Video

De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»

  • Perin infortunato, torna Alla Juventus

    Perin infortunato, torna Alla Juventus

  • Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al Tor Sapienza

    Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al...

  • Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon nello stadio di Bucarest

    Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon...

  • Napoli a Dimaro con Alessio, dal campo al ristorante

    Napoli a Dimaro con Alessio, dal campo al...

  • Napoli, bagno di folla a Dimaro per il magazziniere Starace

    Napoli, bagno di folla a Dimaro per il...

  • Juventus, De Ligt lascia il J-Medical: ora la firma

    Juventus, De Ligt lascia il J-Medical: ora...

  • Matytsin in campo per beneficenza: dalle Universiadi ai bimbi di Marano

    Matytsin in campo per beneficenza: dalle...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT