ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Spalletti aspetta Nainggolan,
ma è in apprensione per Vrsaljko

Spalletti aspetta Nainggolan, 
ma è in apprensione per Vrsaljko

Per archiviare la sconfitta di Bergamo (4-1 contro l’Atalanta), Luciano Spalletti ha bisogno di ritrovare i suoi uomini migliori. Tra questi, c’è Nainggolan. Il problema alla caviglia che aveva rimediato nel derby contro il Milan (21 ottobre) sembrava dimenticato con quei 3’ giocati con il Genoa (3 novembre) con tanto di gol del 5-0 su assist di Joao Mario. Ma pochi giorni dopo, il 6 novembre a San Siro, il centrocampista era apparso fuori condizione contro i mostri sacri del Barcellona. Forse per il belga quella è stata la peggior partita da quando indossa la maglia dell’Inter e per questo motivo è stato risparmiato nella trasferta di Bergamo. Il tecnico nerazzurro, però, ha bisogno di lui e farà di tutto per averlo a disposizione mercoledì 28 novembre a Londra nella delicatissima gara di Champions in casa del Tottenham. Non è da escludere, quindi, che Nainggolan possa giocare almeno mezz’ora con il Frosinone (sabato 24), per poi essere titolare in Europa. O almeno questo è quello che si augura Spalletti, ora in apprensione anche per Vrsaljko. Il terzino è uscito al 26’ per infortunio nella gara di Nations League contro l’Inghilterra (Croazia retrocessa in serie B): «Ha sentito un dolore alla gamba, ma non sembra niente di particolarmente grave. Spero che sia una cosa passeggera e che non ci sia niente di pericoloso per lui, ma non dovrebbe rimanere fuori dal campo per troppo tempo. Ha bisogno di riposo, ha mostrato segni di stanchezza», le parole del ct Zlatko Dalici a Dnevnik Nove Tv.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT