ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Tifosi di Torino ed Ercolanese
gemellati per il Vesuvio

Tifosi di Torino ed Ercolanese
gemellati per il Vesuvio

Una lezione dai tifosi del calcio. Un gemellaggio, quello tra i tifosi del Torino (domenica impegnato a Benevento) e dell'Ercolanese, nel segno del Vesuvio, dopo gli incendi dello scorso luglio. I tifosi del Torino che hanno deciso di solidarizzare con i tifosi granata dell’Ercolanese e compiere un gesto simbolico, ma dal grande significato: piantare dei piccoli alberi. Così il gruppo del tifo organizzato torinese “C'mon Teste matte” sabato 9 settembre si recherà a Ercolano per dar vita all'iniziativa “Ripianta granata”. Vista l’impossibilità, per legge, di piantare all'interno del territorio del Parco nazionale del Vesuvio per i prossimi cinque anni, le piante, simbolo di amicizia tra tifosi granata, saranno poste nello stadio “Raffaele Solaro”, alle ore 11.

I contatti tra le due tifoserie sono continui dal 4 maggio scorso quando, in occasione dell’anniversario della tragedia aerea di Superga del 1949 dove perse la vita il Grande Torino, allora ritenuta la squadra più forte del mondo, i tifosi dell’Ercolanese, con un loro delegato, inviarono una sciarpa della propria squadra in segno di affetto. «Speriamo che dallo stadio potremo poi piantare sul Vesuvio - dice Biagio Barbato, uno dei rappresentanti di “C'mon” che verrà appositamente da Torino - Per noi questa iniziativa è cominciata il 4 maggio scorso quando Pietro, uno dei tifosi ercolanesi, salì sulla collina di Superga con noi per commemorare il Grande Torino. Così è cominciata questa bella amicizia ma purtroppo poi ci sono stati quei terribili giorni di incendi. Così abbiamo deciso di far qualcosa in nome di questa amicizia».

«Siamo stati sempre convinti che il calcio non è solo un pallone che rotola su un prato verde - dichiara Enzo Gaglione, grande tifoso ercolanese da sempre vicino alla squadra e uno degli organizzatori dell’evento - e questa iniziativa è la dimostrazione. L’amicizia che ci lega ai tifosi di una squadra con una storia fantastica come il Torino ci onore. “Per la maglia e per la città”, questo è il nostro pensiero da cui nasce l’iniziativa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli, Manolas: «Via dalla Roma per motivi personali»
Video

Napoli, Manolas: «Via dalla Roma per motivi personali»

  • Napoli, sorpresa Ancelotti: vince la gara di palleggi

    Napoli, sorpresa Ancelotti: vince la gara di...

  • Napoli, De Laurentiis infiamma il mercato: «Voglio un bomber da 30 gol»

    Napoli, De Laurentiis infiamma il mercato:...

  • Napoli, Di Lorenzo e Callejon in piazza con i tifosi prima dell'allenamento

    Napoli, Di Lorenzo e Callejon in piazza con...

  • Ramsey, prime parole in italiano: «Juve una delle squadre più grandi»

    Ramsey, prime parole in italiano:...

  • Napoli, decimo giorno di ritiro a Dimaro

    Napoli, decimo giorno di ritiro a Dimaro

  • Calcio, Napoli: l'arrivo a Dimaro di Insigne e Manolas

    Calcio, Napoli: l'arrivo a Dimaro di...

  • Algeria in finale di Coppa d'Africa: tensione e scontri a Parigi

    Algeria in finale di Coppa d'Africa:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT