ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Totti, addio alla Roma: il Capitano
si dimette, lunedì dirà perché

Totti e Pallotta

Francesco Totti si dimette. L'appuntamento per l'addio è al Coni, lunedì alle 14. Il Capitano spiegherà i motivi che lo spingono a lasciare la Roma dopo 30 anni (entrò per la prima volta a Trigoria nell''89). Il club giallorosso è stato avvertito già da ieri, nonostante il ceo Guido Fienga abbia provato fino all'ultimo a convincerlo a restare, accettando il ruolo di responsabile dell'area tecnica.

Roma, Malagò: «Il Coni è pronto a ospitare Totti per la conferenza stampa»

La pazienza finita del capitano stufo di fare solo il gagliardetto
 



L'intervento di James Pallotta, nell'intervista pubblicata sul sito della Roma, è servito solo ad accelerare l'uscita di scena, soprattutto quando ha ribadito la centralità di Franco Baldini, consigliere esterno del presidente e nemico storico dell'ex capitano, nelle strategie della società giallorossa. In queste ore, nella sede dell'Eur, proveranno ancora a far cambiare idea a Totti che, ancora nella Capitale con la famiglia, partirà martedì per le vacanze.     


© RIPRODUZIONE RISERVATA






ISL cala il sipario alla Scandone
Video

ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

  • Funerali Squinzi, l'arrivo dei rappresentanti del mondo del calcio

    Funerali Squinzi, l'arrivo dei...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT