ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Atalanta travolge il Verona:
manita con tripletta di Ilicic

L'Atalanta travolge il Verona:
​manita con tripletta di Ilicic

Show Atalanta al 'Bentegodì. Dominio imbarazzante della squadra orobica contro un Verona inguardabile, ma davvero ben poca cosa al cospetto di un'Atalanta troppo superiore che si esalta con cinque 'sberlè trascinata da Ilicic. Un successo costruito sin dall'avvio grazie alla rete iniziale di Cristante, ma cementato dalla sublime prestazione dei tre tenori d'attacco: Ilicic, Gomez e Petagna. Così diversi ma cosi complementari nel gioco voluto da Gasperini. L'Atalanta ha una tattica essenziale, ma estremamente redditizia. Squadra corta e pronta ad allungarsi, bravissima soprattutto a recuperare palla alta. Manita cercata, voluta ed estremamente meritata. L'Atalanta approccia bene la gara, conscia di una superiorità tecnica, fisica e tattica che la rete in apertura di Cristante aiuta solo per scavare un divario incolmabile. E il Verona? Quello visto contro l'Atalanta non è certo quello del derby con il Chievo. Avversario di diversa caratura, ma ancora una volta la squadra di Pecchia paga caro l'approccio alla gara senza dimenticare la pochezza messa in mostra, soprattutto offensiva, una volta sotto. Al 2' gol di Cristante, complice una difesa di casa almeno distratta per se non peggio.

L'Atalanta fa quello che vuole, ottima parata di Nicolas su tiro pericolosissimo di Ilicic, poi è Petagna a sprecare l'occasione del raddoppio. Il Verona mette il naso davanti alla porta avversaria in una sola occasione, ma la palla gol è clamorosa, con palo colpito da Matos dopo una bella accelerazione di Verde. L'Atalanta torna a fare la partita, con ennesima occasione di Ilicic, ma la conclusione dello sloveno vola alta. Al 40' Gomez va al raddoppio ma il Var annulla per fuorigioco. Proprio il Var ridà all'Atalanta quanto giustamente negato. Rigore in pieno recupero per fallo di Fares su Petagna, Ilicic trasforma. Ripresa che si apre con la terza marcatura orobica, seconda personale di Ilicic. Poi è show assoluto dei bergamaschi. Tripletta di Ilicic con gran sinistro dal limite, Gomez fa cinquina sfruttando una respinta di Nicolas su sinistro di Petagna. Atalanta debordante e Verona umiliato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT