ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Real Marcianise può risorgere: avviato già il progetto

Il Real Marcianise può risorgere: avviato già il progetto

Il Real Marcianise potrebbe davvero risorgere. Sembrerebbe proprio che il presidente e imprenditore Giuseppe Iannotta stia lavorando per rialzare lo storico club campano e lo si capisce dal comunicato stampa ufficiale della Real Maceratese, attraverso il quale si comprende che è già partita l’iniziativa, insieme alle operazioni di organizzazione. Si prepara una stagione a grandi ritmi. Il patron della Real Maceratese starebbe, infatti, già pianificando il tutto con degli imprenditori locali. Potrebbe essere la rinascita di una squadra e di una società, il cui ritorno modificherebbe inevitabilmente gli equilibri del calcio nostrano. Sempre secondo quanto emerge dal comunicato dell’ufficio stampa maceratese, anche il ds De Cesare sarebbe proiettato verso il futuro. “Ricostruiremo la rosa per giocarci al meglio la prossima stagione” – assicura. “In settimana sono previsti nuovi incontri con la società. “Ce la metteremo tutta, che sia Promozione o Eccellenza” conclude De Cesare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Juve-Napoli, Decibel Bellini apre la festa allo Stadium
Video

Juve-Napoli, Decibel Bellini apre la festa allo Stadium

  • L'urlo di New York al goal di Koulibaly

    L'urlo di New York al goal di Koulibaly

  • Napoli, metropolitana ferma: ma dagli altoparlanti parte il coro da stadio

    Napoli, metropolitana ferma: ma dagli...

  • Napoli, la gioia di Insigne: «È tre anni che lavoriamo per questo sogno»

    Napoli, la gioia di Insigne: «È...

  • Juve-Napoli, le reazioni dei tifosi al gol di Koulibaly

    Juve-Napoli, le reazioni dei tifosi al gol...

  • Juve battuta, le voci dei tifosi napoletani in estasi

    Juve battuta, le voci dei tifosi napoletani...

  • Juve, Allegri perde la pazienza: «Ai ragazzi non si deve dire niente»

    Juve, Allegri perde la pazienza: «Ai...

  • Napoli, l'orgoglio di Sarri: «È la vittoria di un popolo»

    Napoli, l'orgoglio di Sarri:...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT