ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Liburia stende la Maddalonese

La Liburia stende la Maddalonese

MADDALONI. Al Cappuccini è andata in scena il recupero di campionato della seconda giornata del girone A di Promozione tra i padroni di casa della Maddalonese e la Virtus Liburia. Per entrambe le formazioni era importante conquistare i tre punti. Da un lato la formazione di Desiato vuole allontanarsi dalla zona playout, mentre il team di Cottuno vuole uscire dalla zona rossa della classifica. Al triplice fischio del direttore di gara, il signor Villani di Torre del Greco, è la Virtus Liburia a festeggiare la conquista dell’intero bottino. La gara, già nel primo tempo, regala tantissime emozioni da una parte e dell’altra. Entrambe le formazioni sono scese in campo conscie del valore della posta in palio ma hanno intenzione di giocare a viso aperto senza aver paura di niente e nessuno. Nonostante la buona volontà e le tante occasioni costruite la prima frazione di gioco termina con il risultato di parità e con le reti inviolate. Negli spogliatoi entrambe i tecnici cercando di dare le ultime indicazioni prima del ritorno in campo. Nella seconda frazione è la Virtus Liburia a spingere di più il piede sull’acceleratore con l’intento di cercare la rete del vantaggio ma la Maddalonese si difende con ordine chiudendo tutti gli spazi. La squadra di Cottuno non si demoralizza e continua a costruire azioni ma la rete non arriva. Si arriva così al minuto 38 quando Francese inventa per il compagno di squadra di Santonicola che, dal limite dell’area, prende la mira e lascia partire un esterno destro imprendibile per Cerreto. Nei restanti minuti di gioco la Maddalonese cerca la rete del pareggio ma l’ottima gestione del risultato dei ragazzi di Cottuno consente di portare a casa il risultato. Con questo successo la Virtus Liburia osserva i prossimi impegni di campionato con più serenità. Si tornerà in campo già in questo fine settimana con l’intento di continuare a sorridere per inseguire il sogno della salvezza diretta. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»
Video

Juve, Allegri: «Dobbiamo segnare almeno un gol a Madrid, il passaggio del turno dipende da questo»

  • Canottieri - Posillipo il super derby del sabato

    Canottieri - Posillipo il super derby del...

  • Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF90

    Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF90

  • Flamengo, al Maracanà l'emozionante ricordo delle giovani vittime dell'incendio

    Flamengo, al Maracanà...

  • Il Napoli riparte da Zurigo tra shopping e relax

    Il Napoli riparte da Zurigo tra shopping e...

  • Zurigo-Napoli, il commento dell'inviato Roberto Ventre

    Zurigo-Napoli, il commento dell'inviato...

  • Judo road to Tokyo 2020

    Judo road to Tokyo 2020

  • Zurigo-Napoli, l'attesa dei tifosi

    Zurigo-Napoli, l'attesa dei tifosi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT