ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Insulti razzisti al baby calciatore:
​l'allenatore ritira la squadra

Insulti razzisti al baby calciatore:
l'allenatore ritira la squadra

Volano offese razziste in campo verso un giovanissimo calciatore (categoria Esordienti) di colore del Pontisola (Chignolo d'Isola, in provincia di Bergamo) e il tecnico Igor Trocchia decide di ritirare la squadra dal torneo. Ecco quanto è accaduto a Rozzano, alla fine, come detto, di una sfida tra Esordienti. Un gesto forte, senza dubbio, per sostenere Yassine Sankara, un bravo attaccante del club bergamasco, bersagliato degli insulti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli, la nuova maglia col logo della pantera
Video

Napoli, la nuova maglia col logo della pantera

  • Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni 3-4 ore: ecco la dieta CR7

    Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni...

  • Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di Made in Sud

    Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di...

  • «Giuve, Giuve...», Cristiano Ronaldo canta sottovoce

    «Giuve, Giuve...», Cristiano...

  • Trionfo Francia, la gioia del console a Napoli Seytre

    Trionfo Francia, la gioia del console a...

  • Peppe Barra incanta Capodimonte

    Peppe Barra incanta Capodimonte

  • Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di...

  • Roberto Ventre da Dimaro: per il Napoli una zona mista

    Roberto Ventre da Dimaro: per il Napoli una...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
picchiorosso
2018-05-05 11:07:40
se lo facessero anche in serie A il fenomeno si eliminerebbe in un mese; sarebbe da applicare anche per i cori beceri e violenti contro i napoletani..... ma a noi italiani manca il coraggio perciò siamo messi male in tutti gli ambiti di vita sociale,civile ed economica.
sergenteromano
2018-05-03 18:18:53
italia razzista!!!! e qui mi rifermo!!!!!!!!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT