ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ferrari, in Bahrain Leclerc frenato da un corto circuito

La Ferrari di Charles Leclerc

È stato un corto circuito a rallentare Charles Leclerc durante il Gp del Bahrain di Formula 1. Lo fa sapere la Ferrari dopo che, nei giorni successivi alla corsa, i tecnici e gli ingegneri della scuderia di Maranello hanno avuto modo di analizzare nei dettagli quanto accaduto alla SF90 del monegasco.

Gli uomini della Ferrari sono arrivati alla conclusione che a penalizzare la vettura è stato un corto circuito interno ad una centralina di attuazione dell'iniezione motore. Questo tipo di anomalia, sottolinea la Ferrari, non si era mai presentata sulla componente in questione. Leclerc disporrà della power unit impiegata nel Gran premio del Bahrain anche in Cina.

L'unità sarà regolarmente montata sulla vettura numero 16 del pilota di Monaco che a Sakhir si è dovuto accontentare del terzo gradino del podio dopo aver condotto la gara da protagonista fino a pochi giri dal termine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi
Video

Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi

  • Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

    Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

  • Juve Stabia in B, che festa al Menti

    Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT