ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

GP Monaco, Vettel in prima fila
al fianco del poleman Ricciardo

La Ferrari SF71H di Sebastian Vettel a Montecarlo

MONACO - Niente prima fila tutta rossa nel Principato come era avvenuto lo scorso anno. in pole, dopo aver dominato tutte le prove libere è finito Daniel Ricciardo con una Red Bull in grande forma sul circuito cittadino più famoso del mondo. A fianco dell'australiano scatterà la SF71H di Sebastian Vettel che ha preceduto la Mercedes di Lewis Hamilton e l'altro Cavallino di Kimi Raikkonen. Quindo Bottas con l'altra Freccia d'Argento che ha preceduto il sorprendente Ocon con la Force India e la McLaren di Fernando Alonso. Grande delusione per Max Verstappen che aveva la vettura per giocarsi la pole, ma non ha potuto partecipare alle qualifiche perché ha rotto il cambio picchiando nelle libere 3 all'uscita della chicane delle piscine. Domani gara appassionante, sarà determinate la partenza poiché a Monaco è difficilissimo superare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse su nessuno, il sogno scudetto lo abbiamo tutti»
Video

Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse su nessuno, il sogno scudetto lo abbiamo tutti»

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

  • Udinese-Napoli 3-0, il commento di Roberto Ventre

    Udinese-Napoli 3-0, il commento di Roberto...

  • Chelsea-United, rissa sfiorata tra Mourinho e Sarri

    Chelsea-United, rissa sfiorata tra Mourinho...

  • Napoli, senti i tifosi: «Torneremo da Udine coi tre punti»

    Napoli, senti i tifosi: «Torneremo da...

  • Insigne salta Udine, Ancelotti: «Cerchiamo di recuperarlo per il Psg»

    Insigne salta Udine, Ancelotti:...

  • Udinese-Napoli, il focus di Bruno Majorano

    Udinese-Napoli, il focus di Bruno Majorano

  • Udinese-Napoli, la vigilia dell'inviato Roberto Ventre

    Udinese-Napoli, la vigilia dell'inviato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT