ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Cavese, Pavone sarà il nuovo ds
Bitetto, ma non solo, per la panca

Cavese, Pavone sarà il nuovo ds
Bitetto, ma non solo, per la panca

Peppino Pavone torna per la terza esperienza alla Cavese. L'ex direttore sportivo di Pescara, Foggia, Avellino e Salernitana ricoprirà lo stesso ruolo nella prossima stagione, per il club biancoblu. Nei mesi scorsi Pavone era stato a Cava, ufficialmente solo in visita. Probabile però che sia stata quella l'occasione per gettare le basi per un ritorno nella stanza dei bottoni, insieme al patron Massimiliano Santoriello. Il direttore sportivo, che da calciatore ha vestito la maglia della Cavese dal 1981 al 1986, sembra già pronto a disegnare la squadra per la prossima stagione, partendo dalla guida tecnica. A quanto pare, il club metelliano si sarebbe inserito da terzo incomodo tra i club che corteggiano Giacomo Modica: il trainer ex Messina fino alle ultime ore era in bilico tra la società peloritana e il Taranto, ma potrebbe entrare in ballottaggio con Dino Bitetto per la panchina biancoblu.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi
Video

Napoli-Atalanta 1-2, tutta la delusione dei tifosi

  • Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

    Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

  • Juve Stabia in B, che festa al Menti

    Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT