ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter-Udinese 1-0: Icardi, cucchiaio-gol e Spalletti si rialza

Inter-Udinese 1-0: Icardi, cucchiaio-gol e Spalletti si rialza

Se un anno fa la sconfitta di San Siro contro l’Udinese (16 dicembre 2017) aveva dato il via alla crisi dell’Inter, la vittoria di quest’anno (1-0), nonostante le tante difficoltà, rialza la squadra di Luciano Spalletti (fischiato quando lo speaker ha letto il suo nome) dopo l’eliminazione dalla Champions. È un successo che serviva tantissimo e arriva grazie al rigore di Icardi, a un passo dal rinnovo. Un cucchiaio che fa restare in silenzio per qualche secondo i tifosi, ma che entra poi alle spalle di Musso. I nerazzurri giocano male in mezzo. Brozovic perde tantissimi palloni; Borja Valero è lento e macchinoso e Joao Mario fa sì un po’ meglio, ma senza lasciare il segno. Icardi viene controllato a vista da Ekong e l’Udinese non prende gol. I friulani si presentano con un 5-3-2 vecchio stampo, a chiudere ogni spazio, pressando i portatori di palla interisti e cercando di colpire con delle ripartenze. L’Inter è pericolosa due volte nel primo tempo: con un colpo di testa di Icardi (22’) e un tiro di Keita deviato in angolo da Musso (43’). Nella ripresa l’Udinese cresce e ha una grandissima occasione con Mandragora al 6’, ma il centrocampista manda sopra la traversa un bellissimo cross in area di Fofana. Spalletti ci prova inserendo prima Lautaro Martinez per Borja Valero, poi Perisic per Keita. Il gol arriva al 30’. Al 28’ Fofana tocca di mano in area, Abisso va al Var e concede il rigore. Icardi non sbaglia e l’Inter conquista la sesta vittoria di fila a San Siro in campionato.

LEGGI LA CRONACA
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT