ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve, proteste a valanga sui social
«Mazzoleni pensava a Pechino?»

Juve, proteste a valanga sui social
«Mazzoleni pensava a Pechino?»

Il derby di Torino fa sempre parlare di sé, ma anche stavolta a prendersi la scena sono, purtroppo, gli episodi arbitrali. La direzione di gara di Guida non è piaciuta ai più, spettatori neutri del confronto sotto la Mole, ma soprattutto non è piaciuta la scelta del gruppo arbitrale in merito a due episodi arrivati in area di rigore della Juventus e che avrebbero potuto cambiare il risultato.

Sullo 0-0, infatti, il torino dell'ex azzurro Walter Mazzarri chiede due rigori: prima per una spinta aerea su Belotti, poi per una trattenuta di Alex Sandro su Zaza, protagonista dell'altro episodio che, pochi minuti dopo, deciderà poi il risultato in favore dei bianconeri. «Belotti è stato spinto mentre stava andando a colpire di testa», ha accusato Mazzarri nel post gara. «Sono incazzato nero, perché quell'episodio lì avrebbe potuto cambiare la partita a nostro favore».

E alle parole dell'allenatore granata fanno subito eco i tanti commenti arrivati in rete al fischio finale. Molti utenti granata e non hanno subito ricondiviso sui social le immagini dei due episodi «incriminati» e non sanzionati a loro parere. «Di tre rigori ne ha dato uno, senza l’ausilio del Var. Che quello dato fosse a favore della Juventus ed i due non dati fossero a favore del Toro è solo un puro caso. Giusto?» lamentano i tifosi. «Ma dove vogliamo arrivare? Ma la vogliamo chiudere questa baracca? Allora ditelo chiaramente che è inutile giocare ed è già scritto come deve andare».

«Assegniamo lo scudetto alla Juve già da adesso. Che senso ha continuare questo campionato? Già sono forti poi quando non riescono a vincere arriva l'aiuto dell'arbitro di turno» ha scritto più di qualcuno. E sotto i riflettori, ovviamente, ci è finito anche il VAR. Alla direzione, ieri, c'era il sempre tanto criticato Mazzoleni. «Mi sembra chiaro sia un rigore solare, ma perché Mazzoleni non interviene dal Var? Non è nemmeno un contatto degno di esser riguardato? Inconcepibile» e ancora «Tutto regolare pure questa sera, Mazzoleni al VAR è una garanzia, forse stava riguardando la Supercoppa di Pechino».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»
Video

Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

  • Ciclismo in lutto, è morto a 76 anni Felice Gimondi

    Ciclismo in lutto, è morto a 76 anni...

  • Cincinnati, Federer ko negli ottavi. Djokovic avanza

    Cincinnati, Federer ko negli ottavi....

  • Montreal, Fognini eliminato nei quarti da Nadal

    Montreal, Fognini eliminato nei quarti da...

  • Lukaku all'Inter, il saluto ai tifosi a Malpensa

    Lukaku all'Inter, il saluto ai tifosi a...

  • 6acasatua - Lo stadio San Paolo è di Napoli

    6acasatua - Lo stadio San Paolo è di...

  • F1, Hamilton vince il GP d'Ungheria

    F1, Hamilton vince il GP d'Ungheria

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
Babbano
2018-12-18 07:52:50
Ho letto con molta attenzione i vari commenti e alla fine ho partorito la seguente idea (utopistica? Irrealizzabile?): fare come fece il Napoli a Pechino non partecipando alla premiazione ufficiale. Mi spiego meglio: basterebbe schierare la primavera negli incontri con la Juve, tanto la vincono lo stesso. Dopo due o tre incontri, con la perdita di interesse,spettacolo,appeal etc. vedrete come dovranno cambiare musica e direttori di orchestra. Ovviamente si dispensano i clubs affiliati, amici, subordinati!
francesco II
2018-12-17 18:24:23
Purtroppo Mazzoleni, nel momento del rigore negato al Torino, si era spostato dal VAR al BAR...
Aragorn
2018-12-17 11:56:44
Stranamente il Var funziona per le altre squadre tranne per la Juve c'erano 2 rigori, di cui uno in fotocopia di quello non dato al Genoa contro la Roma, per il Torino e non dati e allora di cosa parliamo. Il conflitto di interessi esiste la FIAT è uno dei maggiori sponsor della fedecalcio.
gigioppi
2018-12-17 19:25:41
Juventus = potere economico Roma = potere politico
sasimosepl
2018-12-17 11:29:17
purtroppo lo scudetto è finito prima di iniziare, a febbraio-marzo la juve avrà da 10 a 12 punti di vantaggio e potrà dedicarsi alla champions, così deve essere. la cosa che mi indigna è che quando sembra che la juve sia un pochino in difficoltà succede sempre qualcosa, ma perchè , perchè non si va a vedere il var? ah già, c'era mazzoleni al var, tutto chiaro, poi accade che a empoli improvvisamente cade dybala e si fischia subito....lo diceva il grande Maestro Maurizio Sarri, alla fine anche i più ricchi si impoveriranno......chi lo guarderà più questo campionato dove succedono sempre le stesse cose?.....

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT