ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Lakers a segno senza LeBron,
Doncic vince il duello con George

Luka Doncic contro Russell Westbrook

I Los Angeles Lakers tornano a vincere dopo due ko consecutivi, sconfiggendo soprattutto la “maledizione” di riuscirci senza avere in campo l'infortunato LeBron James. A farne le spese, nella notte italiana, i Sacramento Kings superati 121-114, grazie soprattutto al parziale finale di 18-4. Per gran parte del match infatti Los Angeles è stata costretta ad inseguire (anche a -11) prima che Hart (22 punti), Ingram (21) e Caldwell-Pope (26) prendessero per mano la squadra capovolgendo la situazione. Decisivo soprattutto Ingram che ha firmato 7 punti nei minuti caldi di fine match. Il grande assente LeBron James ha festeggiato il compleanno (34 anni) dalla panchina, esultando come tutti i tifosi per la ritrovata vittoria. Nelle altre partite della notte italiana, vittorie per Dallas su Oklhaoma (105-103), con il rookie 19enne Luka Doncic che continua a incantare. Per lo sloveno 25 punti che pesano anche più della prestazione da 36 punti di Paul George, dalla parte opposta. Successi anche per Portland su Philadelphia (129-95), Toronto su Chicago (95-89) e in trasferta di Minnesota in casa di Miami (104-113) e Orlando su Detroit (109-107).


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT