ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, il guerriero Koulibaly:
«Fuori chi non crede allo scudetto»

Napoli, il guerriero Koulibaly:
«Fuori chi non crede allo scudetto»

È il simbolo del Napoli, ma non solo. È il simbolo del calcio italiano che non si arrende al razzismo. Ma l'altra sera, dopo la frenata con la Fiorentina, Kalidou Koulibaly ha firmato il suo capolavoro: nella notte della delusione ha trasportato la sua anima da battaglia fuori dal campo. Con un monito chiaro: «Chi non crede nello scudetto, vada fuori dallo spogliatoio». La truppa azzurra è avvertita.

No, l'altra sera non aveva compagni nel mirino: non ce l'aveva certo con gli attaccanti spreconi. Si preparava a quello che dirà oggi, quando la squadra tornerà a parlarsi, dopo l'allenamento di ieri mattina che è stato più che altro un defaticante. Ecco, il senegalese a Castel Volturno dirà che la Juventus non è così distante e che non accetterà cali di tensione, per il rispetto dei tifosi e perché la strada è ancora lunga. Non è la prima volta che si mette in mezzo, che lancia il suo urlo, il suo avvertimento alla squadra. Disse la stessa cosa esattamente 11 mesi fa, dopo lo 0-0 di San Siro con l'Inter che fece scivolare a - 2 il Napoli dalla Juve. Briciole, rispetto alla situazione attuale. Ma quella frase l'ha ripetuta, uguale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar
Video

Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

  • Ciclismo in lutto, è morto a 76 anni Felice Gimondi

    Ciclismo in lutto, è morto a 76 anni...

  • Cincinnati, Federer ko negli ottavi. Djokovic avanza

    Cincinnati, Federer ko negli ottavi....

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
Amus
2019-02-11 11:55:12
Mi sà che ci sei rimasto solo tu e il tuo mister a credere ai sogni.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT