ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Napoli vacilla senza Koulibaly:
ecco perché la difesa preoccupa

Il Napoli vacilla senza Koulibaly: 
ecco perché la difesa preoccupa

La pressione alta del Salisburgo ha rischiato di tirar via il Napoli dall'Europa League, ma più che il campo hanno pesato i fuoricampo: Kalidou Koulibaly e Nikola Maksimovic. Gli innesti Vlad Chiriches poi infortunato e sostituito da Malcuit e Sebastiano Luperto hanno mostrato tutta la loro debolezza, come attenuante l'aver giocato insieme meno di dieci volte. È anche vero che contestualizzata la partita è poca cosa, ma un palo di Dabbur, e alcune parate di Meret hanno evitato una brutta notizia. Al netto dell'assenza di Raul Albiol, questa partita serve a dire quello che il Napoli e Carlo Ancelotti sapevano già: meglio non perdere il difensore senegalese, e meglio ancora non metterci vicino l'assenza di quello serbo. Il resto è un Napoli a ondate, debole davanti e molle in difesa: in pratica un budino. Su tutto poca testa, molti trastulli, e tantissime distrazioni, un mucchio di errori: quello principale di Allan che regalando il pallone a Dominik Szoboszlai che serve in area Moanes Dabbur e segna: apra la porta alle speranze del Salisburgo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Olimpiadi 2026, l'attesa e poi l'urlo di gioia a Milano
Video

Olimpiadi 2026, l'attesa e poi l'urlo di gioia a Milano

  • Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la delegazione italiana arriva al CIO a Losanna

    Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la...

  • Olimpiadi 2026, la delegazione svedese arriva a Losanna

    Olimpiadi 2026, la delegazione svedese...

  • Roma, Fonseca atterrato a Fiumicino

    Roma, Fonseca atterrato a Fiumicino

  • F1, Gp Francia: pole position di Lewis Hamilton

    F1, Gp Francia: pole position di Lewis...

  • Napoli, finalmente i maxi schermi: ecco il primo tabellone al San Paolo

    Napoli, finalmente i maxi schermi: ecco il...

  • Inter, effetto Conte: già 35mila abbonamenti venduti

    Inter, effetto Conte: già 35mila...

  • Sarri e il Napoli: «Se mi applaudono sarà amore, se mi fischiano sarà comunque amore»

    Sarri e il Napoli: «Se mi applaudono...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
sudero
2019-03-15 13:08:32
Francamente, sono perplesso di fronte a certi commenti. A parte il solido risultato dell'andata, nel primo tempo il Napoli ha fatto il suo gioco e ha messo il risultato, come si dice, in cassaforte. Nel 2° tempo, visto che ai Ai Red restavano 45 minuti per fare 4 (quattro!)) gol, il Napoli - a mio avviso - si è preoccupato di far passare il tempo. Questo non giustifica l'erroraccio di Allan (fosse stato un altro, avrei parlato di leggerezza). Quello che ho visto nel 2° t. è stata una squadra svogliata, senza piglio, che ha preso la partita sotto gamba. Poi....
felipe
2019-03-15 23:07:59
In difesa Luperto e Chiriches hanno fatto più che bene il loro dovere, Luperto in particolare, ma nella fase difensiva sono mancati tutti gli altri, ad iniziare da Milik. Non capisco quali parate abbia fatto Meret per meritarsi una citazione positiva. Ha prese tre papere, non ha evitato nulla e viene esaltato sempre, a prescindere. Se Meret fosse stato davvero un grande portiere avrebbe parato il tiro di Dabbur, ma è ben lontano ad esserlo e ne dovrà fare ancora di strada..... Dabbur è un grande attaccante, specie in area di rigore, eppure ha segnato solo per il grave errore di Allan. Quindi in area i difensori hanno operato bene.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT