ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il lungo addio di Lippi:
«Dopo la Cina lascio il calcio»

Il lungo addio di Lippi: 
«Dopo la Cina lascio il calcio»

«Il calcio italiano non mi manca, non perché sputo sul piatto dove ho mangiato per tanti anni ma perché ho fatto quello che dovevo fare». Così il ct dell'Italia campione del mondo Marcello Lippi, oggi alla guida della nazionale cinese, intervenuto alla 'Belt & Road Initiative - L'Italia e le nuove Vie della Setà, che si è tenuto in Borsa Italiana ed organizzato da Class Editori e da MF-Milano Finanza. «Ho già fatto quello che dovevo fare nel calcio italiano - ha proseguito Lippi nella video intervista - Ho fatto questa bella esperienza nel calcio cinese, la continuerò ancora per qualche tempo e poi finirà la mia carriera di allenatore. Poi vedremo se farà qualcos'altro a livello dirigenziale», aggiunge Lippi che fa sapere comunque dalla Cina di «seguire tantissimo il calcio italiano perché qui, contrariamente a quello che io pensavo, e io pensavo si seguisse di più il campionato inglese, spagnolo, tedesco, invece si segue tantissimo il calcio italiano. Quest'anno ci sono delle squadre che hanno, perché c'è chi non vince da tanto tempo è ha cambiato e chi invece vince da tanto tempo e ha pensato fosse giusto. Vedremo chi avrà ragione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT